giovedì 16 febbraio 2017

Torta da colazione all'arancia (scorzetta d'arancia e succo)


Buona sera a tutti! Quella che vi presento oggi è una torta di poche pretese ma perfetta per la colazione o la merenda, si prepara velocemente e con pochi semplici ingredienti.
Pubblicare una ricetta a distanza di una sola settimana dalla precedente è quasi un miracolo per me, infatti sebbene sia tornata a fotografare e preparare qualche dolce in più, il mio lavoro mi impegna moltissimo e quindi le energie per il blog sono sempre poche. 
A distanza di anni, credo di aver raggiunto il tanto atteso equilibrio e preferisco trascorrere il mio tempo in modo diverso, pur conservando la passione per il mondo del food. Ho perso qualche follower e, non essendo parte attiva e "commentante", le mie ricette non sono più strapiene di commenti come un tempo, ma quelli che contano davvero sono i commenti di chi si ferma a ringraziare per aver provato una ricetta oppure qualche amica che lascia un saluto.

Adesso vi lascio alla ricetta con una raccomandazione: servitela fredda, questo è il caso della torta che diventa più buona il giorno dopo. Provare per credere! :) 
Buona serata!!

Ingredienti:
270 g di farina 00
150 g di zucchero di canna
160 ml di succo d'arancia
80 g di margarina 100% vegetale (oppure 70 ml di olio di semi)
3 uova allevate all'aperto
2 arance (scorza e succo)
10 g di lievito per dolci

Preparazione:
  1. Grattate due arance e mettete da parte la scorzetta
  2. Spremete le arance e mettete da parte il succo (io ho ottenuto 160 ml di succo da due arance)
  3. Inserite nel robot da cucina o in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito e la margarina a tocchetti e a temperatura ambiente. 
  4. Lavorate l'impasto e dopo pochi minuti aggiungete le scorzette d'arancia e il succo d'arancia e continuate a lavorare.
  5. Accendete il forno in modalità ventilata a 180 gradi.
  6. Dopo pochi minuti aggiungete le uova e lavorate l'impasto fino a che apparirà liscio.
  7. Rivestite una teglia con carta da forno e versatevi l'impasto.
  8. Infornate e lasciate cuocere per 40 minuti o fino a che sarà ben cotta. Fate la prova stecchino, appena sarà asciutto, spegnete e lasciate raffreddare per bene prima di servire.
  9. Spolverate con zucchero a velo.

2 commenti:

  1. Serena la trovo meravigliosa, sono proprio queste le torte che ci piacciono!!!! baci

    RispondiElimina
  2. Carissima Serena mi fa piacere rileggerti nel giro di pochi giorni:)).
    Capisco perfettamente che la vita reale,quella di tutti i giorni,al di fuori del blog ha la priorità assoluta e sono convinta che sia giusto così!Il blog è e dev'essere unicamente un passatempo,uno spazio cui dedicare i nostri momenti di spensieratezza e di svago se e quando la vita di tutti i giorni ci permette,tra i vari impegni,di ritagliarli.
    Ma non sempre è così e questo vale per tutti!
    Non capire quanto ho espresso rappresenta un limite,una mancanza di buon senso.
    Considerate queste premesse fai benissimo a considerare importanti i commenti di chi prova una tua ricetta e passa a ringraziarti e quelli di un'amica che ti segue sempre e a prescindere assiduità più o meno presente nell'aggiornare il blog..perché l'amicizia fortunatamente si fonda su
    valori più profondi e concreti!
    Ma passiamo ora alla bellissima ricetta che hai pubblicato,a torto definita una torta di poche pretese..devi sapere che queste torte da colazione sono in assoluto le mie preferite e per quelle profumate agli agrumi ho proprio un debole:)).
    La tua ha un aspetto troppo invitante,una consistenza sofficissima come piace a me ed è senza ombra di dubbio buonissima,non immagini quanto la vorrei domani a colazione:)).
    Grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione:)).
    Rosa

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.