martedì 22 ottobre 2013

Polpettone di tonno senza formaggi


Buongiorno!!! La ricetta che vi presento oggi era stata vista e annotata mesi fa e arriva dal blog di Claudia.  La mia versione è quasi identica, salvo qualche piccola modifica, qui potete trovare la sua ricetta. Mattia ha iniziato ad accettare il pesce, fino all'anno scorso gli provocava piccole reazioni allergiche (solo cutanee), nulla di grave ma il pediatra mi aveva consigliato di escludere il pesce dalla sua dieta fin quando sarebbe stato più "forte". Quest'estate ho riprovato a fargli assaggiare il merluzzo, poi il pesce spada, il tonno, il nasello e non ha avuto più alcuna reazione quindi troverete più spesso qualche ricetta semplice anche a base di pesce. Speriamo di poter provare presto anche crostacei e molluschi, attendo il via libera della sua pediatra. 

Ingredienti: (per 3 persone) 
5 scatolette da gr. 80 di tonno al naturale
2 uova codice 0
7 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaino di capperi dissalati
2 cucchiaini di patè di olive verdi
1 filo di olio e.v.o
sale qb
pepe nero Tec-Al
Preparazione:
In una terrina ho messo il tonno ben sgocciolato, vi ho aggiunto i capperi, il patè di olive verdi, il pangrattato e infine le uova. Ho frullato bene tutto, ho aggiustato di sale, pepe e ho aggiunto un filo di olio.
Ho trasferito il tutto su di un foglio di carta da forno e ho formato un rotolo avendo cura che fosse ben sodo, ho chiuso le estremità a caramella con del filo da cucina e ho creato una rete per tenere ben fermo il polpettone. Ho immerso il polpettone in una pentola dal fondo largo che ho riempito d'acqua e ho calcolato 30 minuti di cottura (con coperchio) dal momento del bollore. Ho scolato e ho atteso che si raffreddasse per toglierlo dalla carta forno e tagliarlo a fette. Ho servito su un letto di insalata mista con della maionese. 



24 commenti:

  1. che bella faccia e che bel colore, sano e poco grasso ha questo polpettone...

    RispondiElimina
  2. Mi piace questa ricetta ! Adoro il tonno, e lo mangerei in tutti i modi ! Grazie per l'idea :) Un bacione e felice giornata :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Serena! Ottima la tua versione di polpettone di tonno, mi piace davvero tantissimo:)) penso si possa utilizzare anche il tonno sott'olio, dopo averlo fatto sgocciolare benissimo..salvo la ricetta nel pc e sicuramente la proverò quanto prima!!! Veramente sfizioso e sicuramente buonissimo!!!:)
    mi fa molto piacere inoltre che a tuo figlio sia passata la fase di intolleranza al pesce...almeno così lo può consumare tranquillamente e senza che questo gli provochi fastidi e allergie:)
    un bacione e a presto!!!
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao rosa, grazie mille! Sempre gentilissima e attenta. Penso si possa fare anche con il tonno sottolio, considera soltanto qualche caloria in più, ma tu puoi!!! ;)

      Elimina
  4. Davvero con 5 scatolette di tonno e poche altre cose vien fuori questo polpettone bellissimo?! *_*
    Ma che bellissima ricetta, pratica, nutriente e super veloce! Grazie Serena! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa più bella è stata aver presentato il pesce sotto una forma diversa ed esser stato apprezzato anche da quello schizzinoso di mio figlio! grazie a te!

      Elimina
  5. Ti è venuto così bene!!!!!!! e son felice che sia piaciuto a tuo figlio!!!!! Grazie di avermelo fattos apere.. e di avermi citata nel post!!!!! :-) un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Ciao :) non ho mai provato a fare il polpettone di tonno eppure il tonno mi piace tanto! è vero fino a una certa età non si possono mangiare certi alimenti, ricordo che mi mamma ha dovuto aspettare anche per le uova se non sbaglio. Il tonno lo uso anche io al naturale quello sott'olio mi da pesantezza :( per le uova pure io biologiche, ma sai che vendono ancora quelle da allevamento in gabbia? pensavo fossero state abolite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo le vendono, verissimo .. paura.

      Elimina
  7. Per i crostacei e molluschi c'è sempre da aspettare perchè sono i più fastidiosi. Però sono contenta che almeno il problema del pesce sia stato superato! Questo "tonnettone" è davvero sfizioso, te lo rubo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì infatti arianna, è già tanto aver inserito il pesce!!! Attendiamo ancora un pò e speriamo pian pianino di poter fare una dieta completa.

      Elimina
  8. Che sfizio questo polpettone, mi strapiace!!!

    RispondiElimina
  9. Ne ho sentito parlare, ma non l'ho mai fatto. Te ne posso rubare una fatta? E' golosissimo!!!!!

    RispondiElimina
  10. I love it...never tried it with tuna...

    RispondiElimina
  11. squisito, un'ottima variante al consueto consumo di tonno in scatola. baci

    RispondiElimina
  12. Brava Serena!! Ricetta Perfetta :-)

    RispondiElimina
  13. Un pain bien original et certainement délicieux. J'aime beaucoup.
    A bientôt

    RispondiElimina
  14. Sembra buonissimo!

    Federica
    www.thecutielicious

    RispondiElimina
  15. questa è una di quelle ricette che mi riportano alla mia infanzia, non lo mangiavo spessissimo, ma lo mangiavo sempre molto volentieri. Grazie per avermelo ricordato!
    serena notte <3

    RispondiElimina
  16. buono a sapersi Sere, tante volte non so proprio cosa preparare a base di pesce che costa un occhio nella testa, magari sfrutto questa tua bella e sana ricetta, grazie!
    Vale

    RispondiElimina
  17. uuuhhhhh mi hai messo fame con questo polpettone.. mannaggia a te!!!!! ^^ grazie per esserti unita anche su l'officina di el'ò, è un bellissimo blog, userò le tue ricette per la mia gemellina.. grazie ^^
    un bacino a te e a Mattia <3

    RispondiElimina
  18. Ne ho sempre sentito e parlare e non l'ho mai mangiato! Questa ricetta mi sembra davvero sfiziosa.

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.