mercoledì 12 febbraio 2014

Crostata al cacao di Ernst Knam con crema alle arance e ganache al cioccolato - ricetta senza latticini -

Il contrasto di sapori rende unica questa tarte. La frolla al cacao con uno strato di marmellata di arance alla base ricoperta con abbondante crema alle arance e infine la ganache al cioccolato. E' pura goduria e un'autentica dichiarazione d'amore. Che la prepariate per voi stessi o per i vostri cari. 
Gli ingredienti della frolla sono adatti a uno stampo rettangolare 35x10 e per il più comune stampo da crostata da 22 cm. Ve ne avanzerà un pò con cui potrete realizzare due crostatine oppure dei biscottini da usare per guarnire o, perchè no, da farcire con la ganache al cioccolato! 

Ingredienti per la frolla al cacao di Ernst Knam

150 g di zucchero semolato
150 g di margarina "a saponetta"
1 uovo intero
la polpa di 1/2 bacca di vaniglia
6 g di lievito per dolci
280 g di farina 00
25 g di cacao amaro in polvere


Ingredienti per la crema all'arancia:

1 tuorlo
1 uovo intero
100 ml di latte di riso
150 ml di succo d'arancia appena spremuto
40 g di farina
90 g di zucchero
1 pizzico di cannella in polvere
la scorza grattugiata di 1 arancia


Ingredienti per la ganache al cioccolato

190 g di cioccolato fondente extra a scagliette oppure a gocce oppure tritato
125 g di panna di soia dolce

Marmellata di arance home-made un paio di cucchiai

Preparazione:
  1. Iniziate preparando la frolla, tirate fuori dal frigo la margarina e attendete che si ammorbidisca prima di usarla, quando avrà raggiunto la classica consistenza "a saponetta" lavoratela con lo zucchero fino a che questo si sarà amalgamato.
  2. Aggiungete l'uovo e mescolate, infine la polpa di vaniglia, il lievito, la farina e il cacao. Date una mescolata veloce agli ingredienti fino a formare una palla soda, rivestitela con pellicola da cucina e fate riposare in frigo. (Io mi sono fermata a 2 ore di riposo contro le 4 suggerite da Knam)
Nel frattempo potete dedicarvi alla preparazione della crema di arance.
  1. Prendete una casseruola e montate a freddo lo zucchero con le uova 
  2. Aggiungete la farina e continuate a sbattere con le fruste elettriche per un minuto circa
  3. Aggiungete il succo d'arancia che avrete diluito nel latte, mescolate per bene 
  4. Accendete il gas e senza mai smettere di mescolare cuocete la crema fino a che sarà densa.
  5. Spegnete il gas e profumatela con un pizzico di cannella e con le scorzette grattugiate di arancia, lasciandole per almeno 30 minuti
  6. Prendete nuovamente le fruste elettriche e lavorate la crema per un paio di secondi
  7. Setacciate la crema con un colino (meglio d'acciaio) in modo da rimuovere completamente le scorzette d'arancia e ottenere una crema perfettamente liscia.
  8. Coprite con la pellicola trasparente e conservate in frigo.
E' il momento della frolla

Trascorso il tempo di riposo, tirate fuori dal frigo la frolla e stendetela con uno spessore di circa 1 cm, avvolgete la frolla sul mattarello e foderate uno stampo rettangolare per crostate precedentemente oleato e infarinato. Fate dei fori sulla base con i rebbi di una forchetta. Coprite con un foglio di carta da forno sul quale adagerete dei legumi (fagioli o ceci).
Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi ventilato e fate cuocere per 25/30 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare, nel frattempo preparate la ganache.

  1. Portate la panna a ebollizione e versatela bollente sul cioccolato, mescolate energicamente fin quando il cioccolato si sarà fuso alla panna e otterrete un composto liscio e brillante. Lasciate raffreddare.
Sformate la crostata, spalmate un velo di marmellata di arance sulla base, su di essa la crema alle arance e infine stendete la ganache ancora tiepida con una spatolina in silicone. Decorate come preferite, potete usare delle arance tagliate a fettine, oppure, come ho fatto io, guarnire con dei biscottini fatti con la frolla avanzata. 
Conservate in frigo e servite dopo un paio d'ore. 

Note e qualche idea:

  • la ricetta della frolla al cacao e la ganache sono di Ernst Knam, la sola differenza è che per la prima ho usato la margarina in luogo del burro e per la seconda, ho usato una panna di soia adatta ai dolci. Preciso che non occorre che compriate una panna che monti perchè va messa liquida e non montata.
  • Se vi organizzerete bene con i tempi, non si rivelerà un lavoro lungo! A meno che non abbiate a disposizione un giorno intero, vi consiglio di preparare in anticipo la frolla, magari la sera prima di andare a letto e  farla riposare tutta la notte, la stendete di mattina e mentre la frolla è in forno vi dedicate alla preparazione della crema. Quando tutto sarà pronto vi occuperete della ganache che è molto veloce da preparare e va stesa ancora tiepida, ovvero prima che si solidifichi. Se vi avanza della ganache, riponetela in frigo, fatela solidificare bene e poi usatela per fare dei morbidi tartufi, facendo rotolare le palline nel cacao amaro o nella farina di cocco!! 


34 commenti:

  1. Che crostata fantastica, immagino il gusto delizioso!

    RispondiElimina
  2. o dio che buona!!!! non ci sono altre parole!! la prima foto dove la crema sborda un pò fa una gola pazzesca!!! Serena con questo dolce hai fatto davvero centro!!
    baci
    vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhha grazie! :) Non è perfetta perchè mio figlio si è svegliato proprio mentre passavo la ganache e quindi ho dovuto accelerare tutto, ma è molto molto buona!!!

      Elimina
  3. Oggi mi prendi davvero per la gola! Ma questa ė davvero una crostata speciale e buonissima! Corro a vedere se ho tutto, mi hai fatto davvero venire voglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna! Mi fa piacere se la provi!

      Elimina
  4. Una vera e propria delizia!!!

    RispondiElimina
  5. Hey! I know this is kinda off topic but I'd figured I'd ask.
    Would you be interested in exchanging links or maybe guest authoring a
    blog post or vice-versa? My blog discusses a lot of the same subjects as yours and I
    believe we could greatly benefit from each other.
    If you happen to be interested feel free to shoot me an
    email. I look forward to hearing from you! Superb
    blog by the way!

    Feel free to surf to my page :: คาสิโนออนไลน์

    RispondiElimina
  6. La DEVO provareeee.... Se faccio "un salto" me ne lasci un pezzetto??? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un saltino ... sìììì !!! Ti ricordo che l'hai promesso al tuo amico :))) La rifaccio molto volentieri, è troppo buona per non replicare!

      Elimina
  7. Serena, complimenti per questa spettacolare crostata, sai, io adoro l'abbinamento cioccolato\arancia e questo dolce mi sta facendo venire l'acquolina...troppo bello e troppo invitante, bravissima!!!:))
    ...immagino la bontà...:)
    Un bacione!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, è un contrasto fantastico! Piace tantissimo anche a me e nonostante ciò, non avevo mai fatto una crostata così! a presto rosa!

      Elimina
  8. Non ci sono dubbi è un'autentica goduria che mette tutti d'accordo!!
    Che acquolinaaaaaa!!!!
    Z&C

    RispondiElimina
  9. Ma che bella ricetta golosa!!!!

    RispondiElimina
  10. E' meravigliosa!!! Complimenti! :-)
    LaGio'

    RispondiElimina
  11. No va beh....Sere....tu mi vuoi male, ammettilo? Io cerco di mangiare dolcini sani e dietetici e tu mi proponi questa mega crostata cioccolatosa ricca e farcita di crema e ganache? Non si può.....come faccio?Dovrò fare un elenco di ricette iper caloriche da provare....e addio rientrare nei jeans tanto amati....sigh!!!!!!Però, nel frattempo che temporeggio, me ne rubo una fettina ina inna ok?Posso?Non mi vede nessuno....

    RispondiElimina
  12. che ti posso dire? è perfetta! sembra uscita da una pasticceria! complimentissimi!! brava!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Serena, ma questa torta è una meraviglia allo stato puro... Solo a guardarla, fa venire l'acquolina ;-) Complimentissimi!!!

    RispondiElimina
  14. Serena che bello questo dolce!!! E poi ha un aspetto super goloso e io ADORO l'accostamento di questi sapori!! Superba davvero questa crostata!!!!

    RispondiElimina
  15. Pretty great post. I just stumbled upon your blog and wished to say that
    I have really loved surfing around your blog posts.
    After all I'll be subscribing in your feed and I am hoping you write once
    more very soon!

    Feel free to visit my website sexe webcam

    RispondiElimina
  16. ciao Serena! queste ganache sono veramente lucidissime!proprio belle,(ovviamente buone :-b!!) domani voglio fare delle tartellette,provero' la tua crema!besos

    RispondiElimina
  17. complimenti :) mi piacciono i contrasti e questo sarà buonissimo! buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  18. uuuuuhhhhh che spettacolo!!!!! ma complimenti per tutte le ricette e per le foto.. le fai tu? sono bellissime :)

    RispondiElimina
  19. Inserita subitissimo nelle ricette da fare, perchè inseguo da tempo una ricetta per una ganache senza latticini.
    Grazie mille <3
    Buon fine settimana cara Serena e a rileggerci presto sempre col sorriso :-D

    RispondiElimina
  20. wooow cacao, ganache al cioccolato e arancia!!! un paradiso questa crostata!!

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.