giovedì 27 febbraio 2014

Torta panna e fragole Peace&Love


Questa torta è stata realizzata in occasione del compleanno di mia suocera.
La base è il mio solito pan di spagna (altissimo per via delle uova xl montate a lungo), due strati di farcia panna e fragole e un cupolone pannoso! Avevo fatto una torta simile la scorsa primavera e le era piaciuta tantissimo, quindi l'ho riproposta ed è stata un successo anche stavolta!
Sul rapporto nuora-suocera si scrive dalla notte dei tempi, è infatti un argomento molto discusso e, per certi versi, sempre attuale. Chiaramente nessuno è esente da difetti e l'unione di due donne è senza dubbio più proficua quando si collabora piuttosto che giocare - diciamo inconsapevolmente - a farsi i dispettucci! Sicuramente ci vuole molta comprensione reciproca e buon senso per evitare che il rapporto suocera-nuora - a maggior ragione con l'arrivo dei nipoti - si comprometta inevitabilmente trasformando in un vero e proprio incubo le occasioni in cui ci incontra. Quanto a me e mia suocera, la bisbetica tra le due sono io e, dopo un inizio non proprio perfetto, adesso andiamo molto d'accordo, unite da due fili ben più importanti di stupide prese di posizione, ovvero l'amore comune per i figli, il suo e il mio!
"Peace&Love" dunque e .. devo ricordarmi di leggere queste righe almeno una volta a settimana ;)
Ingredienti:
5 uova xl
150 g di zucchero semolato
150 g di farina 00
50 g di fecola di patate
1 lt di panna di soia dolce da montare (Professional Crem)
7 vaschettine di fragole
il succo di 6 arance
zucchero semolato qb
Preparazione:
  • Montate le uova intere con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso e chiaro. Serviranno almeno 5 minuti.
  • Aggiungete con un cucchiaio (meglio se di gomma!) la farina e miscelate il tutto molto delicatamente dal basso verso l'alto facendo attenzione a non far smontare il composto.
  • Versate l'impasto all'interno di una teglia a cerniera misura 26 cm rivestita con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 190 gradi (ventilato) e cuocete per 30 minuti. 
  • Spegnete il forno, aprite lo sportellino e lasciate raffreddare per almeno 10 minuti.
  • Estraete il pan di spagna dal forno e lasciate raffreddare a temperatura ambiente per 3 ore circa.
  • Nel frattempo montate la panna e fate riposare in frigo.
  • Lavate bene le fragole - ricordandovi di mettere da parte le più belle per la decorazione - tagliatele a pezzettini e riponetele in uno scolapasta disponendo un piatto fondo o una ciotola sotto, aggiungete 4 cucchiai di zucchero (o di più se preferite) mescolate e lasciate riposare.
  • In un'altra ciotola spremete 6 arance e aggiungetevi 2 cucchiai di zucchero zefiro, mescolate per far amalgamare. 
  • Mescolate 1/3 della panna montata con le fragole e mettete da parte.
  • Tagliate il pan di spagna in tre dischi (il mio era altissimo e quindi sono riuscita a fare 3 dischi) o due. Irrorate  ciascun disco con la bagna fatta a base di arance e zucchero (al quale avrete aggiunto il succo prodotto dalle fragole raccolto nella ciotola disposta sotto lo scolapasta). e ricoprite con uno strato abbondante di panna e fragole. 
  • Versate la bagna anche sul disco di copertura e infine disponete uno strato di panna e decorate a piacere con la sac à poche. Se volete fare la decorazione "riccia", usate la bocchetta che vedete in foto! Completate con alcune fragole.
  • Conservate in frigo e consumate entro 3 giorni. Considerate che la panna di soia, a differenza di quella vaccina, si secca ben presto, quindi per godere pienamente della bontà di questa torta, è preferibile consumarla entro 24 ore.



Questa ricetta partecipa al contest "Peace&Love" indetto da Emanuela del blog Ricette fuori fuoco

37 commenti:

  1. Bellissima e stagolosa, bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Ah ah ^^ mi devo ricordare anche io di leggerle! La mia dal matrimonio ė diventata più invasiva, dalla nascita di Cecilia poi... Lasciamo perdere! Meno male che abbiamo tutti questi km di lontananza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahhah capisco perfettamente. Appena arriva il nipotino, tutti danno di matto, noi mamme in primis per tantissime ragioni e loro perchè si sentono in dovere di dirti come fare ogni cosa .. e non sempre fa piacere! Ma poi per fortuna, poi tutto rientra nella normalità! :)

      Elimina
  3. No va bè.. ma che lo dico a fare?? questa è golosissima!! panna e fragole.. potrei morire.. la torta del mio compleanno che mi preparava sempre la mamma e io l'adoro!! ;)
    e poi mi ero persa il post precedente e .. le chiacchiere al forno?? sai che stavo cercando disperatamente una ricetta per farle al forno!! Me le consigli?? ho letto che scrivevi che sono buone (ovviamente quelle fritte sono le migliori.. si sa!!) ma volevo provarle anche al forno!! ;)

    RispondiElimina
  4. ciao vale, grazie! Anche mia mamma la faceva per noi :) E' facilissima e sempre apprezzata! Quanto alle chiacchiere, se hai un'esigenza particolare, ovvero se devi evitare la frittura per ragioni di salute, falle al forno, altrimenti fritte sono migliori.

    RispondiElimina
  5. Ciao!!! ma grazie!!! buonissima!!! e la panna! fantastica!!! grazie davvero! <3 <3 <3

    RispondiElimina
  6. mi piace un sacco questa torta e' la classica da "ci tuffo il dito!!"..ma dove la trovi la panna di soya da montare??..ciao Sere!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tuffarci il dito è proprio quello che ha fatto l omino mio! La professional crem è prodotta da Tre Valli ma si trova soltanto nei discount oppure su qualche sito di e-commerce. Baci simo!

      Elimina
  7. Che bella torta! Tua suocera è proprio fortunata! Un bacio :)

    RispondiElimina
  8. Ciao Serena, del rapporto suocera\nuora, come scrivi giustamente tu, si parla da sempre,ed è molto radicato e diffuso lo stereotipo che rappresenta la suocera come una persona cattiva, ipercritica e invadente..... , la mia invece per fortuna non lo rispecchia per niente, pur abitando nello stesso palazzo non è invadente (e questo a me darebbe molto fastidio) e mi vuole bene..ancora non ci sono
    nipotini (almeno da parte nostra) e penso e spero che la situazione rimanga così anche dopo un loro
    futuro eventuale arrivo:)
    complimenti per la golosissima torta che hai preparato, mi sta venendo troppa voglia di assaggiarla, è sicuramente buonissima..
    un bacione e ancora complimenti:)
    Rosa

    RispondiElimina
  9. Certo, ma infatti non è sempre così. Lo stereotipo è un modello, e per fortuna in moltissime famiglie suocere e nuore sono sempre andate d'amore e d'accordo, proprio come nel tuo caso e sono certa che rimarrà così anche quando la famiglia si allargherà! :) Un abbraccio e a presto.

    RispondiElimina
  10. complimenti sia per la torta sia per il post !!!!!

    RispondiElimina
  11. ma che bontà... una torta che mette tutti d'accordo!! In bocca al lupo per il contest :)

    RispondiElimina
  12. non so se può interessarti e non ricordo se ti piace il cocco ma se ti piacesse guarda cosa ho trovato
    http://www.trattoriadamartina.com/2013/02/panna-montata-vegan-di-latte-di-cocco.html

    RispondiElimina
  13. sono ancora io poi non ti rompo più ho trovato anche questa http://www.gangreenbio.com/index.php?option=com_adsmanager&view=list&catid=56&Itemid=193 però non so se sono buone o le hai già provate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ema, ma graaaaaazie!! Ti ringrazio davvero!! Non conoscevo questo sito, molte delle panne proposte le ho provate, ma la prima non l avevo nemmeno mai sentita!Proverò a cercarla nei negozi bio e speriamo che monti davvero perchè molte promettono e finora soltanto la Professional Crem ha funzionato!!! Quanto alla panna ricavata montando il latte di cocco, ne avevo sentito parlare e non ti nego che sono molto curiosa di provarla ma non l ho mai presa. Cercherò quella indicata dalla ragazza al Lidl e ti faccio sapere!

      Elimina
    2. prego! ^_^ se trovassi altro te lo dico ^_^

      Elimina
  14. Quanta saggezza amica mia! :) Mi ero persa questa meraviglia! E che fragole rosse!!! Le ho comprate anch'io... ma sono ancora pallidine! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara vane .. sapessi quanto lavoro c'è dietro a queste righe!! ;) Un abbraccio

      Elimina
  15. complimenti, deve essere buonissima!!!!
    Mi farebbe piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/
    ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
  16. Tua suocera può solo amarti dato che sei bravissima a cucinare!!!!
    Sai, spero tanto che tu abbia ragione perchè io non vado molto d'accordo con mia suocera, lei è possessiva con mio marito e lo tratta come se fosse ancora un bambino... magari quando la faremo diventare nonna (spero presto), cambierà...
    Complimenti per questa goduriosa torta!!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi abbiamo democraticamente deciso che lei si occupa del tradizionale (dove non la batte nessuno), io dei dolci. Cibo a parte, a volte negli anni, la situazione si normalizza e mi auguro che questo accada anche a voi. In bocca al lupo per il vostro dolcissimo progetto :) Grazie Morena

      Elimina
  17. INVIDIA! Una volta avevo una suocera (la mamma del mio ex) con cui andavo tanto daccordo e a cui volevo tanto bene! La mia attuale suocera non vale nessuno sforzo... ma caliamo un velo pietoso...
    E vai hai inaugurato la "stagione delle fragole" e pochi ne saranno contenti quanto me che le amo!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sorvolando sull'aspro ;) .. mi ricordo della tua passione per le fragole e del mitico contest a cui ho anche partecipato ! :)

      Elimina
  18. io non ho la suocera da 13 anni. Posso dire che avevamo un ottimo rapporto anche se da sposata l'ho conosciuta poco, ma sono sicura di una cosa ci volevamo molto bene. Le hai preparato un dolce molto buono e i ghirigori con la panna lo hanno reso anche molto carino e particolare. UN bacione cara e posso dirti che il tuo atteggiamento è da persona matura e molto saggia.

    RispondiElimina
  19. Ciao Serena :) Sono d'accordo con ciò che dici... attraverso la comprensione, il rispetto e l'amore è possibile essere in sintonia, a volte ci vuole tanta pazienza ma è possibile... io con la mia ho un ottimo rapporto <3 Questa torta è bellissima e golosa, amo le fragole! Complimenti, un abbraccio forte :**

    RispondiElimina
  20. quante ne ho passate...ma alla fine,ci siam volute bene!!
    bello e buono il dolce che le hai preparato..
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahha "alla fine" però!!! ;) grazie Enza!

      Elimina
  21. io me lo devo ricordare più di una volta a settimana Serè perché mia suocera è una bisbetica da domare ma lo è diventata dopo tanti anni, prima non era così.....ma presto provvederò a riposizionare le linee...intanto mi godo la tua torta pannosa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale, e allora domala, che c aspetti?! Ops non volevo ;) cmq a volte, le discussioni chiarificatrici servono a ripristinare l'equilibrio, quindi prendi virtualmente un pò della mia dolcissima torta, respira profondamente e parlale .. un abbraccio

      Elimina
  22. Bellissima la decorazione, davvero molto particolare e di effetto !

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.