venerdì 30 marzo 2012

Torta salata di asparagi

Stasera avevo in programma il classico pollo ai ferri accompagnato dall' insalatina. Ma c'erano degli asparagi freschi da consumare, stavolta raccolti dallo zio del mio compagno.
Solo che non ero particolarmente ispirata ed avevo voglia di qualcosa di semplice.
Quindi viaggiavo in formula "cucina di serena semi-chiusa"!
Ecco il risultato .. ;) Questo blog sta diventando una droga vera e propria. Da lunedì si riprende la palestra!

Difficoltà: Semplice
Cottura: 20 min. + 25 min
Preparazione: 20
Costo: basso (circa 5 euro)

Ingredienti 
Mezzo rotolo di pasta sfoglia 
100 g di asparagi selvatici
una vaschetta di pancetta dolce
2 uova
1/4 di cipolla
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
olio qb
sale qb
pepe qb

Preparazione:
Ho fatto sbollentare gli asparagi facendoli cuocere in acqua e sale per venti minuti. 
A cottura ultimata, li ho scolati e ho unito la pancetta, la cipolla, il parmigiano e il pangrattato. Ho salato e pepato. 
Ho adagiato la pasta sfoglia sulla pirofila "biporzione", ho versato le uova che avevo precedentemente sbattuto, ho utilizzato i ritagli per creare le finestrine e ho infornato a 200 gradi per 25 minuti.

Meno 5 giorni alla Pasqua .. 

8 commenti:

  1. Devo dire che deve essere molto buona...decisamente più buana del pollo ai ferri
    P.S.:hai delle belle ricette nel tuo blog, proprio per questo mi sono unita ai tuoi sostenitori.
    Passa da me se ti va

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara rosalba, ben detto! Calorie a parte! ;)
      Ad ogni modo, ti ringrazio d esserti fermata.

      Elimina
  2. Che torta meravigliosa e sicuramente buonissima!!
    Complimenti
    Un bacione Monique

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara monique!
      Un bacio e a presto

      Elimina
  3. Ciao Serena, Volevo avvisarti che la data di scadenza del mio contest è stata spostata al 1 Maggio, spero tu vi prenda parte.
    http://profumodisicilia.blogspot.it/2012/03/contestil-giro-del-mondo-in-80-e-piu.html

    A presto Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie! E aggiungerei anche MENOMALE! Così ho il tempo necessario per preparare!

      Elimina
  4. che delizia questa torta salata,la proverò di certo.
    intanto mi sono unita ai tuoi follower,
    grazie per la visita al nostro blog,
    ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao franca,
      grazie mille a te per esserti unita.
      Un abbraccio
      serena

      Elimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.