venerdì 20 settembre 2013

La merenda per la ricreazione: Muffin con mele pere e uvetta senza latte e derivati

Da quando mio figlio ha iniziato la scuola materna, oltre a provvedere alla merenda pomeridiana, per il primo mese dovrò dargli una merendina per la pausa delle 10,30. 
La scuola dell'infanzia è un momento importante, di distacco e di crescita e, in questo momento per lui, anche di sofferenza, di conseguenza mi piace coccolare un pò il mio cucciolo e rassicurarlo del mio affetto! Oltre a pensare a una merenda sana ed equilibrata, che non sia nè troppo pesante da digerire nè troppo calorica, mi piace scegliere qualcosa che non sporchi e che possa essere consumata facilmente, per questo motivo trovo che una tra le più adatte siano proprio i muffin nelle loro infinite varianti. 
La ricetta che vi propongo oggi è molto semplice ma buonissima e adatta anche ai più piccini. Si mantengono bene per circa 3 giorni (oltre non saprei dirvi!) e, se avete figli o mariti eccessivamente esigenti, (perchè, diciamocelo pure, avere dei bimbi a casa è la scusa ideale usata da noi adulti per farci qualche coccola in più!) scaldateli e saranno ottimi come appena sfornati!
Vi auguro buon w-end,
Serena












Preparazione
Ho acceso il forno a 190 gradi e ho preparato gli stampi da muffin con i pirottini di carta.
Ho fatto rapprendere l'uvetta (basta lasciarla in acqua per 5 minuti) e mi sono dedicata all'impasto. Ho mescolato per bene gli ingredienti traolta raffreddati, li ho conservati in una scatola di plastica e si sono  loro, quindi farina, zucchero, l'olio e le uova leggermente sbattute (con la forchetta). Ho unito a questo composto pere e mele fatte a pezzettini piccolissimi e spolverate con la cannella e infine l'uvetta (scolata e strizzata per bene). Ho mescolato ancora e poi, aiutandomi con un cucchiaio, ho versato il composto all'interno dei miei pirottini, riempiendoli poco più della metà. Ho infornato e ho lasciato cuocere 25 minuti. Terminata la cottura, ho spolverato con lo zucchero a velo. Una vmantenuti bene per 3 giorni.
NB: SE NON AVETE LA FARINA AUTOLIEVITANTE POTETE USARE TRANQUILLAMENTE UNA FARINA DOPPIO ZERO E AGGIUNGERE 1/2 BUSTINA DI LIEVITO (8g) ALL'IMPASTO.












Questa ricetta partecipa al contest "Back to school"  indetto dal blog L'alveare delle delizie


21 commenti:

  1. Magari mia mamma mi avesse preparato merende come questa...sembrano sofficissimi questi muffins ! Ti abbraccio e ti auguro una buona giornata e un buon week end :)
    Bacione !

    RispondiElimina
  2. Una merendina perfetta, magari mia figlia mi desse la soddisfazione di mangiare qualcosa di simile!! Bacioni

    RispondiElimina
  3. Bellini!! Sono perfetti! :-) Proverò a farli senza uova e zucchero :-) Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Questi muffins sono proprio deliziosi!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Serena, meravigliosi i tuoi muffins, complimenti, hanno veramente un aspetto bellissimo e troppo invitante, inoltre dalla foto si vede benissimo che hanno una consistenza sofficissima come piace a me:) sono sicuramente profumatissimi grazie anche alla presenza della cannella che adoro:) salvo la ricetta nel pc, la voglio provare!!!
    un bacione e grazie per averla condivisa!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy, provali pure, sono certa che ti piaceranno! Con la cannella, regolati in base al tuo gusto, a me piace che si senta in modo moderato e per questa ragione ne metto solo due prese! A presto e fammi sapere che ne pensi.

      Elimina
  6. complimenti sono perfetti , ne mangerei un paio anche adesso ...un abbraccio .

    RispondiElimina
  7. Complimenti! Bellissima ricetta per tutti coloro che soffrono di intolleranze.
    Ecco il link per farti voltare
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=627606870617727&set=a.622703901108024.1073741830.479850618726687&type=3&theater
    in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  8. Ciao Serena,
    complimenti, ricetta interessante e foto belle!!!
    un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. ottima ricetta e bellissima presentazione!!!

    RispondiElimina
  11. Salve mi chiamo Tiziana Aulitto sono una giovane casalinga amate della buona cucina e della sperimentazione culinaria. Da molto seguo il mondo dei food blogger e solo da poco curo personalmente il mio blog di cucina con discreti consensi che Vi invito a visionare .Qualora vorreste essere miei ospiti, mi rendo disponibile a testare e recensire i Vs prodotti allegando foto, link, banner, ricette e simili Se non fosse possibile Vi ringrazio ugualmente per l'attenzione rivoltami e vi seguirò come sempre sulla mia tavola.
    http://lacucinadipitichella.blogspot.it/Grazie dell’attenzione. Cordiali saluti

    RispondiElimina
  12. Salve mi chiamo Tiziana Aulitto sono una giovane casalinga amate della buona cucina e della sperimentazione culinaria. Da molto seguo il mondo dei food blogger e solo da poco curo personalmente il mio blog di cucina con discreti consensi che Vi invito a visionare .Qualora vorreste essere miei ospiti, mi rendo disponibile a testare e recensire i Vs prodotti allegando foto, link, banner, ricette e simili Se non fosse possibile Vi ringrazio ugualmente per l'attenzione rivoltami e vi seguirò come sempre sulla mia tavola.
    http://lacucinadipitichella.blogspot.it/Grazie dell’attenzione. Cordiali saluti

    RispondiElimina
  13. Ciao Serena, i muffin piacciono moltissimo anche a me: hai ragione, sono proprio una coccola. Le cipolle giarratane le ho conosciute durante la vacanza e per fortuna le ho trovate anche sul mercato qui a Genova! Adesso non le abbandonerò più, sono davvero buonissime. Bacione

    RispondiElimina
  14. Ciao Serena,
    innanzitutto complimenti per il bellissimo blog, io sono Patrizia e ti seguirò con piacere, se vuoi venirmi a trovare.
    A presto.

    RispondiElimina
  15. i muffin e le ricette in generale con frutta sono i miei preferiti! sono leggeri e non troppo calorici, ma perfetti per la merenda!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Sere!! Bella merenda..... passo a invitarti al mio secondo contest!

    http://incucinacongioia.blogspot.it/2013/09/secondo-contest-il-pistacchio-il-re.html

    RispondiElimina
  17. Ciao! ho dei premi che ti aspettano da me ^_^ spero li vorrai accettare ^_^

    RispondiElimina
  18. bella ricetta, naturale e genuina, mi piace, da rifare assolutamente ;-)

    RispondiElimina
  19. Che brava sei con il tuo bimbo!!!! e oltre lui.. apprezziamo anche noi quest muffin.. mi piace l'abbinamento di pera e mela!!! baciotti:-)

    RispondiElimina
  20. Questi muffin sono splendidi!! Non amo l'uvetta, ma se mi trovassi questi muffin davanti non ci penserei due volte a mangiarli!! Complimenti!!
    Se passi da noi c'è un piccolo regalo per te (http://perledisapore.blogspot.it/2013/10/premio-super-sweet-blog-award.html).
    A presto!

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.