mercoledì 8 gennaio 2014

Penne ricce con il tonno - ricetta light

Se la regola durante le feste è quella di abbandonarsi un pò e lasciarsi coccolare dalle pietanze che prepariamo o che ci vengono offerte senza fare il calcolo delle calorie, riprendendo la routine, ci si sente in qualche modo in dovere di tornare a un'alimentazione più bilanciata. 
In ogni dieta equilibrata, la pasta, seppur condita in modo semplice e in quantità ridotte, non può infatti mancare. La mia proposta di oggi punta a offrire un buon piatto, in grado di appagare con poche calorie non solo chi vuole rimettersi in forma ma anche chi non ha la minima intenzione di seguire alcuna dieta! 
Ingredienti: (per 3)
Penne qb
80 g di tonno al naturale
400 ml di passata di pomodoro Mutti
2 cucchiai di panna da cucina di soia
sale qb
1/2 cipolla bianca
1 cucchiaino da tè di olio evo

Preparazione:
  1. Fate un battuto di cipolla e fatela rosolare con un cucchiaino di olio al quale aggiungerete un cucchiaino di acqua*. 
  2. Scolate bene il tonno e aggiungetelo alla cipolla, fate rosolare per un paio di minuti e unite la passata di pomodoro. 
  3. Fate cuocere per circa 20 minuti fin quando la salsa inizierà a restringersi, aggiungete 2 cucchiai di panna di soia, mescolate e spegnete.
  4. Scolate la pasta al dente e fatela saltare nel tegame con il condimento.
Note:
  • Pote usare la quantità d'olio che preferite ed evitare di aggiungere l'acqua. E' a vostra discrezione, io ho preferito fare un soffritto minimal leggerissimo e devo dire che il risultato è stato ottimo!

16 commenti:

  1. io adoro la pasta con il sugo di tonno, però non ci metto mai la panna - neanche quella di soia - ma tanto origano o altre erbette dipende dal momento.
    Un bel piatto di verdure cotte e una insalatona di radicchio tardivo e via!
    La golosità è appagata e pure la salute.
    Brava Serena :-D
    A rileggerci presto tra ricette, pensieri e sorrisi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, Fabiana!!! Anch'io per anni ho preparato la pasta con il tonno usando semplicemente la passata di pomodoro Mutti al basilico e un leggero soffritto.
      Ultimamente, invece, avendo spesso della panna di soia da consumare, ho provato questa variante che trovo davvero ottima!

      Elimina
    2. Dimenticavo, a presto! :)

      Elimina
  2. dopo tutte queste golosissime feste direi che il light ci sta benissimo!=)
    buona nno nuovo baci vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, ricambio gli auguri di buon anno!

      Elimina
  3. Semplice e buonissima. La adoro lo sai? ^^

    RispondiElimina
  4. Non mangio pesce ma sarà sicuramente una buonissima ricetta! Un bacio :)

    RispondiElimina
  5. Cara Serena, non ho mai assaggiato questa versione di pasta al tonno..mi incuriosisce parecchio e mi viene voglia di provarla, sicuramente è buonissima e anche più leggera delle versioni tradizionali :)
    un bacione!!!
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa, è molto delicata, provala ma non sostituire la panna di soia con quella vaccina, semmai mettine un solo cucchiaio altrimenti finirà per coprire i sapori! :)

      Elimina
  6. molto invitanti!!!..soprattutto dopo i bagordi natalizi e' quel che ci vuole!
    e devo dire che i condimenti semplici sono sempre i miei preferiti.,,ciao Serena!un beso!
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao simo, grazie!! A dir la verità ho preparato questo piatto nel bel mezzo di pranzi e inviti per le feste .. ho tirato al massimo con tutto (vedi 1 cucchiaino di olio diluito in un cucchiaino di acqua!) e sono soddisfatta del risultato! In fondo anche con un solo cucchiaio di panna non era male!!! Baci baci

      Elimina
  7. Buona!! E poi mi interessano le ricette light ^_^

    RispondiElimina
  8. la pasta con il tonno la adoro!! a casa mia a volte si aggiungono anche le olive sia nere che verdi ma anche così con solo tonno è una vera delizia!!

    RispondiElimina
  9. Una versione nuova, per me, che la faccio con aglio e senza la panna. Credo però che l'aggiunta di questa piccola quantità di panna doni cremosità al piatto.
    Bacio

    RispondiElimina
  10. la versione con la panna non l'ho mai provata, chissà quanto è cremosa!Ottimo primo Sere!!!

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.