giovedì 23 ottobre 2014

Elizabeth David's CRUMPETS - Crumpets (senza latticini) per La via dei Sapori - Inghilterra -


Non appena io e Arianna abbiamo inserito l'Inghilterra tra le tappe del nostro viaggio, ho subito pensato che non potevo non fare i crumpets, ovvero quelli che sono stati la mia colazione preferita - e consentita soltanto un paio di volte a settimana - quando ero in Inghilterra!
I crumpets che mangiavo io provenivano da Tesco o da Asda, li scaldavo nel tostapane e li irroravo di crema alla nocciola e iniziavo alla grande la mia giornata! Molti mangiano i crumpets semplicemente tostandoli e poi spalmandovi il burro. Sono anche un'ottima base per le uova fritte o le uova strapazzate con le alici. Altri invece li preferiscono con il burro e con il miele o con la marmellata. La ricetta in questione è tratta dal libro English food di Jane Grigson di cui parlo anche qui e appartiene a Elizabeth David, una scrittrice del secolo scorso che cambiò l'approccio degli inglesi nei confronti del cibo e dell'atto del cucinare. La sua biografia è molto interessante, se volete, potete leggerla qui.
Ingredienti:

500 g di farina 00
600 ml di latte (io ho usato latte di riso)
2 cucchiai da tè di  olio
1 cucchiaino di zucchero
15 g di lievito di birra
1 cucchiaio di sale
1 buona presa di bicarbonato di sodio
150 ml di acqua calda
Preparazione:

  • Scaldate la farina in un piatto che si può mettere sui fornelli oppure mettilo su una griglia su un fornello. Scaldate il latte, l'olio e lo zucchero portandoli a temperatura ambiente (se possibile verificatelo con un termometro) quindi dividete il lievito in circa 3 cucchiai di latte. Diventerà subito cremoso, si gonfierà e farà un pò di schiuma. Fate una fontanella al centro della farina, aggiungete il sale e versate a pioggia sia il composto a base di lievito sia il latte caldo. Sbattete per 5 minuti abbondanti (con lo sbattitore elettrico saranno sufficienti 3 minuti).
  • Coprite la ciotola e lasciate lievitare in un luogo caldo per 1h e mezza.  Spargete il bicarbonato di sodio nell'acqua calda, aggiungetelo al composto e sbattete, quindi lasciate lievitare per circa mezzora. 
  • Oleate la piastra con dello strutto o della margarina (io ho usato l'olio evo) e fate lo stesso con gli anelli per crumpets. Posizionate gli anelli sulla piastra e accendete quando la lievitazione è completa.  
  • Versate cucchiai di impasto fino a riempire gli anelli per 2/3, e lasciateli cuocere a fiamma dolce per 7/10 minuti. Girateli quando la parte superiore perde l'aspetto liquido e diventa a buchi, quindi terminate la cottura. Rimuovete il crumpet e ripetete le stesse operazioni fino a terminare l'impasto. 
Note:
  • Se i primi crumpets non sono abbastanza bucherellati, aggiungete latte caldo o acqua nello sbattitore.
  • I crumpets che vi avanzano possono essere congelati,  occorrerà tirarli fuori dal freezer dopo cena, scaldarli per 10 minuti nel tostapane a colazione e irrorarli di burro, miele e creme secondo i vostri gusti.
Vi ricordo che saremo in Inghilterra fino a fine ottobre .. qui trovate tutte le info per unirvi al nostro viaggio!

12 commenti:

  1. Ciao Serena, sai che non ne ho mai mangiati? Gli ingredienti mi piacciono molto, devono essere buonissimi! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Cara Serena, non conoscevo questa specialità: devono essere veramente sfiziosi, sicuramente buonissimi e mi piacerebbe poterli assaggiare:)) bravissima, ti faccio tantissimi complimenti:))
    grazie mille per la ricetta e per avermi fatto conoscere i crumpets, le ricette che inserisci nelle tue tappe sono sempre interessantissime:))
    un bacione:))
    Rosa

    RispondiElimina
  3. Ma che belli, Sere! Non li conoscevo! Prendo volentieri la colazione con te! ;)

    RispondiElimina
  4. Che bella ricetta, di quelle da segnare!!

    RispondiElimina
  5. Mi hai fatto venire una gran voglia di dolce ;-)

    RispondiElimina
  6. Ma sai che non li conoscevo?! Fortissimi però!! Un mix tra pancakes/frittelle e brioches lievitata!! Da provare... Caldi con la crem di nocciole o la marmellata saranno super!!;)

    RispondiElimina
  7. Dalla prossima tappa cercheremo di esserci anche noi! Intanto seguiremo le favolose ricette che arriveranno! Di nuovo complimenti per il contest (e per la grafica!) Dani - Acqua e Menta

    RispondiElimina
  8. Grazie non conoscevo i crumpets.
    baci

    RispondiElimina
  9. Ciao Sere, grazie per il commento di questa mattina, ma sbadata come sono, ho pubblicato il post sbagliato, pertanto il tuo commento non è più online perché ho dovuto cancellare quel post e pubblicarne un altro, quello andrà online domani mattina, ma il tuo commento è perduto purtroppo....lo puoi sempre rimettere domani, se ti trovi a ripassare ^_^
    Tornando a noi, questi crumpets li avevo adocchiati su Fb, non l'ho mai assaggiati anche se li ho visti un'infinità di volte a Londra, rimedierò con la tua versione, eprché mi sembrano piccoli blinis golosi

    RispondiElimina
  10. Nemmeno io li conoscevo. Grazie per la ricette, li proverò per una colazione diversa dal solito!
    A presto

    RispondiElimina
  11. Una ricetta deliziosa, grazie!!

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.