mercoledì 24 aprile 2013

Contorno light - Verdure gratinate al forno - e un pò di dieta ..


Avete capito bene: sono a dieta, sì quella parola orribile che avrò pronunciato migliaia di volte negli ultimi mesi senza però passare all'atto pratico?! 
Il classico "da lunedì a dieta" che suona come "da settembre in palestra" per me è arrivato. Sono alla seconda settimana e a parte i primi giorni "di assestamento", adesso sto bene e mi sono abituata al nuovo regime alimentare nel quale si sono dimenticati di inserire il dolcetto di fine pasto!! Non sarà una dieta lunga nè drastica, niente a che vedere insomma con quella che qualcuno ricorderà senza dubbio: la dieta del minestrone?! Durerà quanto basta per recuperare la forma persa da un full immersion di cioccolata-zuccheri-carboidrati-grassi vari ma soprattutto disintossicare il mio corpo. Adoro cucinare, soprattutto i dolci, ma allo stesso modo saprete che abusarne, può diventare nocivo. E noi food-lovers abbiamo il compito di dare l'esempio che, a mio avviso, non consiste appunto nello strafogarsi H24. 
E dato che non sono brava con le mezze misure ma al contempo voglio invecchiare bene, un paio di settimane di dieta bilanciata, mi gioveranno senza dubbio. 
Ma poi, sapete che sto molto più tempo adesso a cucinare e mangiare che prima?! In fondo è tutta questione di "testa", nel senso che se si ha fantasia, anche i piatti semplici e senza olio possono diventare gustosi grazie - ad esempio - all'uso di aromi naturali e dare comunque la sensazione di sazietà. 
Una mia amica mi ha fatto la fatidica domanda: e adesso col blog, come fai?! NO, non chiudo bottega, continuerò a postare, forse con meno frequenza e oltre ai dolci, ci saranno più sformati, più insalate, cibi più leggeri e freschi ma non per questo meno appetibili. 

La ricetta di oggi, mi è stata suggerita qualche tempo fa da Patrizia quando non ero a dieta ma tentavo disperatamente di trovare il coraggio per iniziarne una!!! 
Io non avrei mai pensato di aggiungere le alici perchè non mi piacciono particolarmente, invece hanno fatto acquisire un gusto nuovo a un tortino che faccio spesso in modo molto simile. Ho usato pochissimo olio, giusto un velo sull'ultimo strato ma se volete renderlo più gustoso (e calorico!) irrorate d'olio ogni strato di verdure.
NB: se siete a dieta, mettete una sola patata e più zucchine, cioè 1 patata e 2 zucchine!

Ingredienti:
pomodori varietà datterino (ma vanno bene anche di altri tipi a patto che siano maturi e preferibilmente dolci!)
patate 2
zucchine 1
1 cipolla bianca
alici marinate in olio
pangrattato qb
sale qb
pepe nero qb
rosmarino qb
olio qb
Preparazione:
Ho tagliato i pomodori a metà, patate, zucchine e cipolla a fettine sottilissime e li ho messi in una ciotola, ho unito gli aromi e ho mescolato bene. Ho usato una pirofila di vetro (da forno) e, per evitare che il primo strato di verdure si attaccasse alla base, ho ricoperto quest'ultima di pangrattato.
Ho creato diversi strati di verdure (4) separandoli dal pangrattato e mettendo qua e là alici. Sull'ultimo strato ho aggiunto un filo d'olio e ho infornato in forno preriscaldato a 200 per circa 30 minuti. 
Servite caldo. 

39 commenti:

  1. Concordo ! Un po' di disciplina e rigore nell'alimentazione serve. Fare un bel pieno di verdure, ridurre grassi, zuccheri & co, non fa certo male.
    Poi, con un po' di fantasia, si può mangiare bene e con gusto anche tagliando le calorie, e questa ricetta ne è l'esempio !
    Continua così mia cara..io sono con te ;)
    Ti abbraccio forte :****

    RispondiElimina
  2. Fai bene a depurare un po' il corpo, dovrei farlo anche io ma non ne ho voglia :-P
    Però i piatti light sono un bell'impegno per renderli più appetibili, ti seguirò con interesse nella dieta, un forte abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao ari, ho ben presente quello che intendi: infatti ho impiegato un bel pò prima di decidermi! un abbraccio a voi e grazie!

      Elimina
  3. so che tutto è relativo, ma a me per esempio per una tegliona di verdure così con la crosticina fa davvero gola, insomma per me è già qualcosa di sfizioso solo per il fatto di essere arricchita da croccanti briciole ed essere fatta al forno. per me questo è vero e proprio comfort food, secondo me tutte le donne vorrebbero far la dieta con questa teglia di verdure! io sì, ma non devo far nessuna dieta, anzi..:\
    un abbraccio!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ti sia piaciuta, peanut! E dato che non devi perdere nemmeno un etto, puoi irrorare l ultimo strato di olio in modo da avere una gran bella crosticina dorata e uniforme!!! Un abbraccio a te!!

      Elimina
  4. Sappi che è una ricetta che ti ruberò Sere, perché come sai, sono tua compagna di viaggio!
    un bacione.
    P.S. La mia 2^ settimana comincerà domani....
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica mia, provala! Ti piacerà :)

      Elimina
  5. Serena penso che la dieta debba essere presa come fai tu, nulla di drastico ma dobbiamo trattare bene il nostro corpo e ogni tanto depurarci fa bene:)
    questa ricettina la trovo molto buona e saporita cosi' si vede come fare dieta e non rinunciare al gusto!!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara ombretta, in passato lo facevo più spesso, adesso sta diventando sempre più difficile ma ci provo! :)

      Elimina
  6. Adoro le verdurine gratinate magari assieme a un pò di pesce sono il top..

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  7. va beh e allora inizio anche io....devo trovare la voglia e quella scarseggia ma devo dire che i post che leggo in questo periodo mi motivano di gran lunga!E anche il tuo piatto...però da lunedi va bene?
    Un abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monica, cara! La voglia, scarseggia sempre un pò per tutte .. allora a lunedì!;)

      Elimina
  8. sì...bella la dieta disintossicante...io che di verdure ci vivrei con un piatto così me ne mangio una teglia da sola, mi disintossico ma non sono convinta del dimagrimento (beh, la mia tiroide lo nega a priori). Questa tua ricetta è finita nella wishlist, così appena ho delle belle verdure, via di gratin!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao fabi, mi spiace per la tiroide e spero ti piaccia quando la proverai! A proposito delle porzioni, anche noi abbiamo abbondato! :) Un abbraccio

      Elimina
  9. La dieta con queste verdure gratinate io la farei ogni giorno dato che mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  10. noooooo!!!! la dieta noooo, sono una vittima della dieta!!!! quella di mio marito e ame....viene la depressione. Ma questa tua preparazione , di certo, mi farà vedere la cosa da un'ottica piu' gradevole!!! buonissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tuo marito è a dieta e la depressione viene a te?! hihih Mi chiedo piuttosto, come faccia quel poveretto a non assaggiare tutte le delizie che prepari?! Un abbraccio

      Elimina
  11. ....mi fa paura anche solo la parola, ma tocca anche a me e queste verdurine, possono rendere la tortura più piacevole!!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, sara! Trovo anch'io che siano in grado di alleviare una cena in stile "on diet"!! Un abbraccio

      Elimina
  12. hai ragione bisogna anche depurare il corpo oltre che metter via qualche chilo, fra un po' dovrò farlo anch'io, da quando ho ripreso a mangiare il cioccolato non c'è giorno che non ne assaggi un pezzetto. Questo tortino mi piace molto. :) Bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. haaaa che cosa magnifica la cioccolata!!! capisco perfettamente, rosalba!!!buon w-end anche a te, rosalba!

      Elimina
  13. Altro che dieta..sono ottime e golose!
    Complimenti

    RispondiElimina
  14. Adoro i piatti verdurosi, ottimo Serena!!!!

    RispondiElimina
  15. anch'io dovrei mettermi a dieta, ma proprio non ce la faccio :(
    anche se un bel piatto delle tue verdure lo mangerei volentieri!
    buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bel piatto di verdure fa sempre a bene, se poi è anche leggero, ci siamo fatte un regalo senza saperlo! :) buona domenica a te!

      Elimina
  16. Sosteniamoci a vicenda tesoro!!! Light non vuol dire che non è buono! Bisogna saper reinventare e mettere in mostra tutte le nostre arti culinarie "accattivanti"! Che gli vuoi dire a un piatto del genere? Altro che dieta. Così diventa W la dieta!!! Un abbraccio bella!!!! La prossima volta non mancare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara elena, grazie! Assolutamente d'accordo con te. E' facile cucinare bene con i grassi e i tuoi piatti sono sempre invitanti seppur light! un abbraccio che speriamo di darci presto!

      Elimina
  17. Beate te che ti basta 'un po' di dieta', qui dovrei vivere d'aria per recuperare un po'!!! Però mi segno la tua ideuccia, perchè mi stuzzica molto!!!

    RispondiElimina
  18. Sono perfettamente daccordo con te: bisogna invecchiare bene e questo lo puoi fare se a tavola ti cucri. Bisogna mangaire più leggero ed evitare i grassi .
    Ottima la tua ricetta la farò senz'altro!
    Ciao Serena siamo nuove iscritte e siamo due sorelle se ti và vieni anche tu ad unirti ai nostri follower
    Cucina con Dede

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.