sabato 9 maggio 2020

La ricetta del tiramisù

Quella del tiramisù è una ricetta storica e sono sicura che ogni famiglia ne possederà una, proprio come quella delle lasagne o di altre preparazioni che fanno parte della cucina italiana.
Preparo il tiramisù molto raramente perchè digerisco poco sia la panna che il mascarpone e, negli anni, ho capito che anche la panna di soia o lo spalmabile vegano non erano da meno. Questa ricetta, è superlatticinosa quindi attenzione a chi è su questa pagina per proporla agli allergici o intolleranti. Leggete bene negli ingredienti!

Ingredienti:
500 g di mascarpone (o formaggio spalmabile vegano)
250 g di panna (vaccina o di soia)
4-6 tazze di caffè preparato con la moka diluito leggermente
4 tuorli freschissimi (che io stavolta non ho messo)
90 g di zucchero
Savoiardi 500 g

Per ottimizzare i tempi, portati avanti con il caffè e la panna

  1. Prepara il caffè e fallo raffreddare
  2. Monta la panna e metti in frigo a rassodare
Da questo momento in poi, ritagliati tre quarti d'ora:
  1. Monta i tuorli con lo zucchero fino a ottenere una crema
  2. Unisci tre cucchiai di Marsala o di liquore al Mandarino (Solado o Mandarinetto Averna) e tutto il mascarpone e monta leggermente (un paio di minuti saranno sufficienti) il composto fino a farlo amalgamare. Aggiungi la panna in quantità variabili in base al tuo gusto. Io faccio 3/4 di mascarpone e 1/4 di panna o poco più. Mescola e rendi il composto omogeneo. 
  3. Prendi una pirofila capiente, l'ideale è quella rettangolare, altrimenti anche ovale o rotonda andrà bene ma dovrai spezzettare i biscottini in modo che possano seguire i contorni morbidi della pirofila. L'ho fatto diverse volte, si perdono un paio di minuti in più!
  4. Inserisci il caffè in una ciotola e diluiscilo leggermente con dell'acqua per avere un tiramisù più leggero e adatto anche ai bambini! Altrimenti, non diluirlo e avrai un tiramisu dal gusto piu deciso.
  5. Stendi una base leggera di crema sulla pirofila e inserisci i biscotti che avrai bagnato nel caffè. 
  6. Copri con uno strato di crema e poi con un  altro di biscotti. 
  7. Stendi dell'altra crema e spolvera del cacao setacciato. 
  8. Copri con della pellicola e metti in freezer per almeno 3 ore.
  9. Scongelare almeno 30 minuti prima di servire.


Nessun commento:

Posta un commento

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.