mercoledì 11 luglio 2012

Insalata mista con bocconcini di manzo in crosta di nocciole

Cari amici,
so che è presto per pensare al pranzo, ma questi bocconcini possono esser preparati con largo anticipo e poi congelati e serviti come salva cena se avete ospiti all'improvviso o in una sera in cui non avete voglia di cucinare. Io ho preparato le quantità che vi indico nella ricetta e metà li ho congelati. Vi dirò di più, la seconda volta, li ho fatti al forno piuttosto che in padella e, sono venuti meno morbidi ma buoni comunque.
Purtroppo dato che i blog non sono ancora diventati tanto interattivi da consentirci di assaggiare quello che vediamo, (come suggeriva simpaticamente la mia amica Nada!) le immagini sono tutto. E, malgrado tutti gli sforzi di sorta, non resto mai soddisfatta delle foto dei secondi! Voglio semplicemente dire che non so se sarei spinta a provare questa ricetta semplicemente giudicando dall'immagine che vedo. Eppure è buonissima, sfiziosa, ha un sapore insolito e assolutamente diverso dai sapori a cui siamo abituati. La panatura croccante realizzata con le nocciole tritate unita all'aroma di senape conferisce a questi bocconcini un sapore intenso e unconventional!
Difficoltà: facile
Cottura: 30 minuti circa
Preparazione: 30 minuti
Costo: medio
Ingredienti: (per 4)
1 busta di insalata mista da 500 g
400 g di fesa di manzo
250 g di nocciole tritate
50 ml di latte
2 cucchiaio di senape
1 cucchiaio di maionese
1 rametto di rosmarino
olio qb
200 g di pangrattato
Preparazione
In una ciotolina ho unito il latte, la senape, la maionese e qualche cucchiaio di olio, mescolando bene fino a ottenere un composto unico. Nel frattempo, in un'altra ciotola ho mischiato il pangrattato alle nocciole. Ho tagliato il manzo a quadrotti, li ho bagnati nel composto liquido a base di senape e poi nel composto solido a base di nocciole e ho ripetuto quest'operazione due volte. 
Come vi dicevo, potete cuocerli in padella, tirandoli fuori non appena la panatura inizia a dorare, oppure in forno. 
Quanto alla seconda modalità di cottura: li ho adagiati su una pirofila da forno (rivestita con carta da forno Ottimo) e ho unito il rametto di rosmarino, ho infornato in forno preriscaldato a 200 gradi e ho lasciato cuocere per circa 30 minuti. I tempi di cottura ovviamente varieranno in base allo spessore dei bocconcini. 


Approfitto inoltre per ringraziare la mia amica Nada del blog Multinational cook per avermi donato il premio Liebster blog.

10 commenti:

  1. Mia cara, la foto rende eccome..poi c'è la tua descrizione che lascia immaginare ancora di più cosa debba essere questa panatura di nocciole :)
    Un abbraccio !

    RispondiElimina
  2. Buonissimi!!!!!
    Ottima idea per la cena!

    RispondiElimina
  3. ma questo piatto non è un'insalata qualunque!!!! è perfetto!...un'idea davvero sfiziosa!
    Complimenti, come sempre riesci a stupirci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Evelin, è un piatto velocissimo e sfizioso al punto giusto!

      Elimina
  4. A me piacciono molto questi bocconcini, poi accompagnati con l'insalata, diventano un piatto completo.A me anche la foto piace, ciao.

    RispondiElimina
  5. Anche se non sembrerebbe, quest'insalata "rinforzata" sazia tantissimo! Grazie giovanna!

    RispondiElimina
  6. Dev'essere molto buona io faccio l'insalata con i nuggets di pollo e mi piace tantissimo!

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.