martedì 4 dicembre 2012

Cookies al cioccolato

Salve amici
come state?! Oggi ricorre il National Cookie day (in America, ovvio!) ed io (davvero per caso!) vi propongo dei biscotti di origine americana apprezzati e imitati in tutto il mondo! 
Non appena ho visto questa ricetta sul blog di Norma, l'ho segnata e l'ho messa in lista d'attesa. 
Beh non ho potuto resistere oltremodo ed eccomi qui proprio nel periodo più goloso dell'anno!! Diciamo che a Natale ci sentiamo quasi legittimati a interrompere diete o a non pensare minimamente di iniziarle, ed ecco che qualche peccato di gola in più .. ci si concede!!! 
Non vi dirò che sono i migliori cookies del mondo - i migliori erano quelli che mangiavo in Inghilterra - ma di sicuro sono i migliori che abbia mai preparato! Si conservano bene per giorni e piacciono proprio a tutti!
Per il resto, oltre alla giusta dose di ingredienti, il segreto per un ottimo risultato credo che risieda proprio nell'utilizzo di un ottimo cioccolato fondente.  Ho apportato qualche piccola modifica alla ricetta proposta da Norma e che trovate qui. Ho usato la margarina al posto del burro e lo zucchero di canna tradizionale al posto dello zucchero di canna integrale, semplicemente perché non li avevo. Per il resto, ho seguito il suo procedimento e i suoi consigli. 
Bene, vi lascio alla preparazione e vi auguro una buonissima giornata!!
Difficoltà: semplice
Cottura:  12 minuti
Preparazione: 15 minuti + riposo in frigo 
Costo: basso 
*piatto quadrato bianco Saturnia, linea Tokio
Ingredienti: (per una ventina di biscotti)
250 g di farina Antigrumi Molino Chiavazza
125 g di margarina fusa
200 g di cioccolato fondente Peyrano
100 g di zucchero di canna 
50 g di zucchero bianco
1 uovo
1 bustina di vanillina
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
Preparazione:
Ho sciolto a bagnomaria la margarina e l'ho lasciata intiepidire. Ho sbattuto leggermente l'uovo in una ciotola e vi ho aggiunto la margarina e gli zuccheri.
Ho amalgamato bene al composto la farina, il lievito e la vanillina e ho mescolato fin quando l'impasto è diventato ben duro. 

Con un coltello ho spezzettato grossolanamente il cioccolato e l'ho aggiunto all'impasto, che ho quindi fatto riposare in frigo per una decina di minuti.
Ho preriscaldato il forno a 190° ventilato e, terminato il riposo, ho posizionato delle palline di impasto su teglie rivestite di carta da forno. Schiacciatele leggermente (poi sarà il calore del forno a farle appiattire ulteriormente) e distanziatele un po' in modo che non si attacchino tra di loro.
Se volete un'idea, ho fatto delle palline da circa 60 gr ciascuna, in modo da avere dei biscotti belli grandi, ma ovviamente potete farle anche più piccole! Ho fatto cuocere per una decina di minuti e, dopo averli fatti raffreddare, li ho conservati in un contenitore in vetro. 

9 commenti:

  1. Mamma mia sembrano strabuoni!!!!!
    io li adorooo,sai che qui vicino a me abbiamo la base Americana di Sigonella,bene,io ho avuto il pass per un certo periodo e li avevo la possibilità di mangiarli "originali"americani....ci sono davvero poche cose che amo alla follia degli USA,a parte i decori Natalizi,adoro i fantastici Cookieeee
    segno la ricetta e la metto anch'io in lista d'attesa,grazie e baci cara!

    RispondiElimina
  2. Serena pensa che io devo avere sempre dei biscottini naturalmente fatti in casa perche' alla sera con una buona tisana mi piace mangiarne uno:) per cui me li segno visto che hai detto che sono buonissimi e poi con il cioccolato fondente gia' li adorooo!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. buoniii, io ne ho provate mille versioni perchè li aodoro e mi segno anche questa! adorabilii!!!

    RispondiElimina
  4. Mai fatti, ma quanto mi piacciono!!!!! Ho inserito il procedimento senza bimby per la focaccia pugliese. Un abbraccio e grazie ancora per essere passata.

    RispondiElimina
  5. Ecco...io li voglio...e ora ? Come facciamo ??
    Sere, sono favolosi, e hanno un aspetto magnifico..quei pezzettoni di cioccolato devono essere fantastici..
    Bacio grande !

    RispondiElimina
  6. Yaaay, cookies! I love them..

    RispondiElimina
  7. io adoro i cookies devo assolutamente provare la tua ricetta!!
    ah oggi è la giornata dei cokkies... non lo sapevo!!! :)

    RispondiElimina
  8. Mmmmmhh che buoni, non li ho mai fatti e penso proprio che partirò da questa ricetta...scusa mi presento, sono Diletta e ho appena battezzato con molta emozione il mio blog "colazioneperdue.blogspot", alla fine mi sono decisa e ne ho fatto uno mio!a presto

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.