giovedì 6 dicembre 2012

Bocconcini di pollo al curry in salsa di carote e speck

Ciao ragazzi,
questo è uno di quei piatti nati da una voglia grandissima di evitare il pollo alla piastra senza impiegare troppi grassi e senza incorrere in una preparazione lunga. 
L'assaggiatore ha sentenziato: da ripetere. Bene, quindi eccolo qui affinchè anche voi possiate provarlo!
Essenzialmente avevo una porzione di crema di carote che quindi non sarebbe bastata per entrambi e il pollo. Le spezie non mancano mai, lo speck c'era e quindi ecco questo piatto. Il gusto dominante è di sicuro quello del curry ma si sentono anche le carote e poi, il pollo, saltato in pochissimo olio e bagnato dalla crema di carote, resta morbidissimo e davvero delizioso. Inoltre, potete prepararlo almeno un'ora prima di servirlo, basta che teniate da parte la crema di carote in modo tale da aggiungerne un pò al momento di scaldarlo (evitate di scaldare il pollo senza crema perchè si seccherebbe e la panatura potrebbe abbrustolirsi). 



Difficoltà: semplice
Cottura: 15 minuti
Preparazione: 15 minuti
Costo: basso 
Ingredienti: (per 3)
350 g di pollo
250 g di crema di carote già pronta
60 g di Speck
pangrattato qb
curry
sale 
olio evo
pepe nero
Preparazione:
Per la crema di carote, potete vedere qui
Ho tagliato il petto di pollo a quadratini e li ho passati nella panatura a base di pangrattato, sale e (3 cucchiaini di curry). 
In una padella antiaderente ho fatto scaldare un cucchiaio di olio (non di più!) e ho fatto saltare leggermente i bocconcini di pollo. Dopo un paio di minuti ho iniziato ad aggiungere la crema di carote in modo da mantenere il pollo ben morbido e contemporaneamente aggiungevo il curry, assaggiando di volta in volta, in modo da rendere il mio pollo speziato quanto bastava cioè secondo il mio gusto. In un'altra padella ho fatto saltare lo speck con un filo d'olio e l'ho unito ai bocconcini soltanto al momento di servire in modo tale da non fargli perdere la croccantezza. 

11 commenti:

  1. Passerò la tua ricetta ad una mia carissima amica che adora il pollo al curry. E' una ricetta veramente gustosa e l'idea di poterlo preparare prima, la rende ancora più interessante. Bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie giovanna, sono sicura che non resterà delusa!

      Elimina
  2. Anche qui il pollo al curry riscuote un grande successo, proverò questa versione!!!

    RispondiElimina
  3. una combinación deliciosa, me encanta este plato que has elaborado! un beso guapa

    RispondiElimina
  4. Molto interessante, complimenti! Deve essere davvero squisito!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Ciao tesoro :) Mi piace tantissimo questa ricetta...un modo diverso per mangiare il pollo..molto interessante l'idea della crema di carote..bacio grande !

    RispondiElimina
  6. Una ricetta ottima davvero e veloce da preparare. Nell'ultimo periodo mangio quasi sempre pollo e sto facendo più o meno sempre le stesse ricette. Devo ammettere che mi sono un pò scocciata...alemo vario ;-)
    Baci

    RispondiElimina
  7. questo e' uno di quei pitti che divorerei all'istante!!! quella crema di carote ci deve stare benissimo e il curry ormai lo sai lo adoro!!! piattino da fare!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. passa da me ce un premio per te

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.