domenica 27 gennaio 2013

Frolle all'olio d'oliva con aroma di mandarini e farina di riso (senza burro):ovvero i biscotti del vero amore!


Salve ragazzi,
oggi vi mostro dei biscotti semplicissimi fatti con l'olio d'oliva, detti anche biscotti alla maionese. Si impastano e si stendono facilmente e sono anche sani dato che sono a base di olio e.v.o. Vi consiglio soltanto di scegliere un olio extra vergine di oliva leggero per evitare che appesantisca eccessivamente la frolla. La rete è piena di ricette di frolle all'olio: io mi sono fidata di questa (la trovate qui) ma l'ho leggermente modificata! Oltre ad aver scelto istintivamente le formine a forma di cuore per fare una sorpresa ai miei due amori: assaggiatore junior e senior, essendomi accorta che manca poco a San Valentino, ho voluto fare un omaggio a tutti gli innamorati chiamandoli appunto "biscotti del vero amore" : ovvero un amore senza burro per una sana dimostrazione d'affetto! ;) Ve la lascio affinchè possa essere un'idea sana e low cost per fare un pensierino alle persone che amate!
*vassoietto rettangolare Saturnia
Difficoltà: media
Cottura:  14 minuti 
Preparazione: 60 minuti 
Costo: basso 
Ingredienti: (per 3 teglie di biscotti)
350 g farina 00 + quella necessaria per la spianatoia 
200 g farina riso
200 g zucchero semolato
scorza grattugiata di 2 mandarini
aroma di vaniglia in polvere
250 ml olio evo LEGGERO
50 ml acqua
4 tuorli
zucchero a velo qb
Preparazione:
In una ciotola capiente ho versato le farine, lo zucchero, l'aroma di vaniglia in polvere e la scorza grattugiata del mandarino. 
In un'altra ciotola ho lavorato i tuorli con l'acqua e ho unito l'olio a filo, fin quando il composto è diventato giallo e leggermente sodo. Lentamente ho versato il composto a base di olio e uova all'interno della ciotola, lavorando l'impasto dapprima con una forchetta e poi a mani nude fino a formare una palla che va fatta riposare in frigo per circa 1 ora. 
Terminato il tempo di riposo, ho spolverato la spianatoia con la farina OO e ho steso la pasta frolla con uno spessore di circa 1/2 cm. 
Ho dato ai miei biscotti la forma di cuore e ho infornato in forno preriscaldato a 180 gradi. Ho fatto cuocere fin quando si sono dorati, cioè per 14 minuti. Ho spolverato con lo zucchero a velo e li ho conservati in una scatola di latta! Se volete renderli più golosi, potete sciogliere della cioccolata bianca o fondente a bagnomaria e intingerli per metà. Poggiateli poi ben distanziati su carta da forno e lasciate asciugare, una volta pronti, staccateli e conservateli al riparo da fonti di calore.


Questa ricetta partecipa al contest "La cucina del cuore"  indetto da L'aroma del caffè 









al contest "Saremo Famosi" del blog Valy cake and 





e, ovviamente fuori gara, al mio contest "I dolci senza .. latte"







44 commenti:

  1. a casa mia abbiamo dei gusti contrastanti c'è chi ama la farina di riso chi no anche l'olio d'oliva dalle nosstre parti è n po' fortino ci vorrebbe un olio fruttato come quello ligure per intenderci! comunque ssono bellisssimi questi biscottini dell'amore!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui in Sicilia l'olio è forte - anzi fortissimo e mi piace proprio per questo ma ovviamente è poco adatto ai dolci. Acquista il tipo leggero (fruttato) e sarà perfetto!

      Elimina
  2. un ottimo aspetto e immagino la morbidezza che conferisce l'emulsione di olio e tuorli, sotto certi aspetti anche più buoni di quelli al burro! belli!!! buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie claudia! Ovviamente sono gusti, ma personalmente li preferisco a quelli al burro, sono molto più fragranti e stancano meno! baci

      Elimina
  3. Che meraviglia! Complimenti cara..

    Kiss

    RispondiElimina
  4. Serena che bellezza questi frollini!!! e poi leggeri e dolci come l'amore!!! e' vero sono i biscotti giusti per San Valentino!!!
    un bacione e buona domenica

    RispondiElimina
  5. Bellissima la tua nuova impostazione fotografica!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  6. Che belli che sono tesoro...e devono essere buonissimi !
    Ti abbraccio..io sono ancora lontana da casa..non vedo l'ora di tornare..:**

    RispondiElimina
  7. ottime frolle,sono bellissime da vedere e sicuramente ottime !brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille! A noi sono piaciute tanto!

      Elimina
  8. Che buoni questi biscotti Serena brava!!! Condivido l'utilizzo della farina di riso, ho fatto anch'io dei biscottini utilizzandola e mi piace proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dile, ho visto i tuoi biscotti alla frolla montata e sono spettacolarI!

      Elimina
  9. Buonissimi. Ma la farina di riso è la stessa cosa della crema di riso dei neonati??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna, me lo sono chiesta anch'io quando ho iniziato a usare questo tipo di farina .. penso che la crema di riso contenga altri ingredienti oltre alla mera farina di riso, ma non vorrei dire una sciocchezza .. se hai un baby, puoi leggere la lista degli ingredienti della crema di riso!
      Cmq, io credo che convenga (in termini di prezzo) comprare la farina di riso. Io uso quella dell'Alce nera che trovi al natura sì ma anche al supermercato!

      Elimina
  10. Carinissimi i tuoi cuoricini e anche leggeri, che non guasta mai. complimenti e in bocca al lupo per i contest. eleonora
    http://eilbasilico.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. davvero una bella ricetta! la provo di sicuro:-)
    se ti va passa a fare un giro da me

    RispondiElimina
  12. Bravissima Sere, in vista della festa più dolce dell'anno hai fatto benissimo a prepararli, e poi ti sono venuti davvero belli!! Gli assaggiatori, senior e junior, saranno rimasti mooolto soddisfatti..:) Ho visto tantissime volte questa ricetta in rete e devo decidermi a farla, anche per utilizzare la farina di riso mai provata!
    Un bacione carissima, passa una buona serata!!

    RispondiElimina
  13. ciao,
    grazie di essere passata nel mio blog,
    ho dato un occhiatina al tuo e ho trovato qualche ricettina veramente interessante.
    al prossimo post. Nahomi.

    RispondiElimina
  14. deliziosi questi biscotti con frolla all'olio di oliva, prima o poi la proverò anch'io mi incuriosisce tanto.
    Rosalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie rosalba, provali! Vedrai che ti conquisteranno!!!

      Elimina
  15. devono essere proprio buoni buoni^^

    RispondiElimina
  16. Mi piace la frolla all'olio, a patto - come consigli tu - che si un buon olio di oliva dal sapore non troppo forte. E oltre al gusto ci guadagna in leggerezza. Con quella profumata di mandarino... una delizia. E carinissimi i cuori. Un pensiero gentile e amoroso!

    RispondiElimina
  17. Ciao Elena, grazie mille per i complimenti e ancora auguri per il compliblog!

    RispondiElimina
  18. Ciao Serena..che belli i tuoi biscotti, mi segno la ricetta.
    Mi piacciono perchè ci sono ingredienti ottimi.
    Allora viva l'amore|
    Buon pomeriggio.
    Inco

    RispondiElimina
  19. ottimi, furbi, salubri e belli...insomma hanno tutte le qualità questi biscotti!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mimma, infatti voglio rifarli al più presto!!!

      Elimina
  20. Ma che buoni!!!! Mi salvo subito la ricetta!!!

    RispondiElimina
  21. bellibellibelli!!! mi piace che hai utilizzato l'olio d'oliva!! Ulallààà!! :-D mi unisco ai lettori fissi! se ti va passa a trovarmi ;-) a presto

    Federica :-)

    RispondiElimina
  22. ciao, volevo sapere a cosa serve mettere l'acqua grazie Adriana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adriana, la mia idea è che l'acqua sia necessaria per rendere la frolla più leggera e friabile .. mi documenterò bene perchè la domanda è molto interessante! Ti ringrazio e ti auguro buona serata!

      Elimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.