sabato 16 febbraio 2013

Risotto con i cuori di carciofo

Salve a tutti,
oggi vi propongo un delizioso risottino con i cuori di carciofo, è un piatto veloce, come la stragrande maggioranza dei primi che propongo, ma davvero gradevole. 

Difficoltà: semplice
Cottura: 20 minuti 
Preparazione: 30 minuti
Costo: basso
Ingredienti: (per 2)
8 cuori di carciofo
200 g di riso carnaroli
50 g di pancetta affumicata senza proteine del latte nè lattosio (facoltativa)
1 cipolla bianca
olio qb
sale qb
pepe nero Tec-Al
*piatti linea Tokio Saturnia 
Preparazione:
Come prima operazione, mi sono munita di guanti monouso e mi sono occupata dei carciofi.
Ho tolto le foglie esterne (e dure) fino ad arrivare a quelle più tenere, ho diviso a metà il carciofo e ho quindi rimosso la barbetta. Ho tagliato ulteriormente il carciofo riducendolo in 6 parti e l'ho lasciato in ammollo con mezzo limone per il tempo necessario a pulire  tutti i carciofi, pertanto non più di 10 minuti. Ho fatto rosolare la cipolla con un pò d'olio e vi ho aggiunto i carciofi, ho spruzzato con del vino bianco e, una volta evaporato, ho aggiunto dell'acqua per facilitare la cottura. Ho coperto la padella con il coperchio e, di tanto in tanto, andavo a controllare che l'acqua non terminasse.
Ho salato e pepato. Ho atteso che i carciofi diventassero morbidi, ho aggiustato di sale e ho messo da parte. Ho passato la metà dei carciofi con il minipimer e ho tenuto da parte gli altri. In un'altra padella ho fatto rosolare la pancetta e l'ho messo da parte.
A questo punto mi sono dedicata al risotto. Ho versato le due porzioni di riso in una pentola dalla base ampia e l'ho fatto rosolare con un filo d'olio, ho spruzzato di vino bianco e ho aggiunto un cucchiaio di purea di carciofi e una buona quantità d'acqua. A metà cottura ho aggiunto il resto della purea, la pancetta, i cuori di carciofo e ho portato a cottura. 

Note: Chi lo gradisce e non ha problemi di allergie ai latticini o intolleranza al lattosio, può completare il piatto aggiungendo delle scaglie di grana !
Quanto alla pancetta, io e l'assaggiatore abbiamo avuto opinioni discordanti in merito. Io preferisco i sapori un pò più delicati e ho trovato che la pancetta cozzasse eccessivamente con la dolcezza naturale dei cuori di carciofo. Lui invece ha apprezzato il gusto deciso della pancetta proprio per la ragione opposta: secondo lui infatti smorza il dolciastro dei carciofi che a me invece piace tanto!!! Ragazzi, a ciascuno la sua!!! Piatti separati e convivenza lunga!!! ;) 

16 commenti:

  1. Sono d'accordo con te Serena, i carciofi sono così buoni! E' un bel piatto saporito mio marito sarebbe d'accordo con il tuo.
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma noi abbiamo risolto, piatti separati e nel suo aggiunge tutto quello che preferisce!! ;)

      Elimina
  2. Ma tu non ci crederai mai! Io l'ho preparato ieri sera!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E perchè non dovrei crederci?! ;) Sarebbe stato in-credibile pubblicare il risotto contemporaneamente! ;) Un abbraccio

      Elimina
  3. L'ho fatto anch'io questa settimana! semplici ma veramente buono!
    Buon we!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissimi e delicati! Buon w-end a te!

      Elimina
  4. buonissimo con i carciofi (anzi i cuori),non li trovo spesso qui, ma quando li vedo li compro anche se non ci devo fare nulla!bon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao monique, sai che in Sud America non li mangiano ma li usano come fiori da decorazione?! Pazzesco, vero?! baci baci

      Elimina
  5. Ciao! ti rubo solo qualche secondo per informarti del mio nuovo contest appena iniziato, ricco premio in palio, un viaggio!
    Ti aspetto da me, se ti va!
    http://squisitocooking.blogspot.it/
    Grazie!

    RispondiElimina
  6. appena trovo dei buoni carciofi lo faccio! a me piace il carciofo sia senza sia con pancetta...mi piace! Buona serata e buona nuova settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao fabi, ma sì, che poi anche con la pancetta non è male!!! Buona "nuova settimana" mi piace, esprime tanta positività :)

      Elimina
  7. Carciofi for ever, li amo, a volte non ho voglia di pulirli, ma li adoro. Con il risotto sono una meraviglia! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, pulirli è l'aspetto meno piacevole della vicenda, ma ne vale assolutamente la pena!!! Grazie della visitina!

      Elimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.