lunedì 12 novembre 2012

Biscotti di mandorle ovvero 2 albumi da investire

Carta Star

Buongiorno a tutti, amici!
come state?! oggi vorrei mostrarvi i biscottini alle mandorle che ho preparato la settimana scorsa. 
Una volta perchè ci sono i tuorli in frigo, un'altra per gli albumi, un'altra ancora per qualche altra ragione .. la verità è soltanto una: ogni occasione è buona per preparare qualcosa di buono! E stavolta, mi sono coccolata con dei biscottini deliziosi, sottili quasi come fossero cialdine, che rimangono morbidi e un pò umidi e ti coccolano dal primo all'ultimo boccone. Se amate le mandorle, impazzirete di gioia! 
Sono semplici e richiedono l'impiego di pochissime energie (alias tempo!)
La sera in cui li ho fatti, ero tornata dal lavoro senza la minima intenzione di cucinare, infatti - da vera foodlover - avevo decretato: pizza del take away! Poi, apro il frigo, vedo quei due albumi solini soletti, guardo l'orologio e mi dico che posso farcela. Mezz'ora sarà sufficiente e qualora non lo fosse, l'assaggiatore non farà storie di fronte a una casa inebriata dal profumo dei biscotti! 
Difficoltà:facilissimo
Cottura:10 minuti
Preparazione:15 minuti
Costo:basso

Ingredienti:
2 albumi
170 g di zucchero semolato
200 g di farina di mandorle ottenuta tritando finemente le mandorle in un frullatore

Preparazione
Ho tritato le mandorle, ho montato le chiare a neve e vi ho amalgamato lo zucchero e la farina di mandorle, fino a formare un composto morbido e umido. Per avere una forma ben tonda, ho preso la sac a poche e ho formato dei piccoli ghirigori concentrici che ovviamente in forno si sono allargati e hanno dato vita a questi piccoli medaglioni. Ho infornato in forno preriscaldato a 180 gradi e ho fatto cuocere per 10 minuti. Non cuoceteli di più, la consistenza finale deve essere morbida. Oltre i 10 minuti rischiano di carbonizzarsi!

15 commenti:

  1. Serena e' vero che ogni momento e' quello giusto per un dolcetto!!!!
    Ora so cosa fare se mi avanzano degli albumi:) devono essere davvero strepitosi questi biscotti!!!
    Buon inizio settimana :) baci

    RispondiElimina
  2. Hai proprio ragione, ogni momento è giusto per un dolcetto e poi questi biscottini sembrano squisiti, complimenti! Assolutamente da provare!
    Ti auguro una bellissima settimana!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Ottimi davvero,e poi è vero ogni volta quei poveri albumi rimangono soli soletti ma è giusto impiegarli assolutamente e questo è proprio un bel modo,a presto Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  4. Tesoro...mi piacciono parecchio questi biscotti :) Splendidi !
    Bacio grande !

    RispondiElimina
  5. deliziosi e ottima soluzione per non buttar via niente e per poter sempre fare qualcosa che ci piace: Quando vuoi, passa da me ho un pensierino per te :)

    RispondiElimina
  6. Ottimo investimento cara Sere :) Come si fa a rinunciare a un dolcetto?? Ogni momento è quello giusto, di lunedi poi credo proprio che non ci penserei più di tanto ahahah Rubo un biscottino, devono essere squisiti, sei una garanzia!!
    Un bacione grande grande!!

    RispondiElimina
  7. hai ragione,ogni momento è giusto per qualcosa di buono,concordo in pieno e ti rubo un biscotto :-)

    RispondiElimina
  8. Sinceramente questi albumi li hai investiti proooooooooooprio bene!!! **____**

    RispondiElimina
  9. Ho letto la tua ricetta che mi è piaciuta...... però non trovo la quantità di mandorle tritate che nella descrizione compaiono.... Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franca, intanto grazie per la segnalazione, provvederò a specificare che la dicitura "mandorle tritate" equivale a "farina di mandorle". In realtà io non ho mai acquistato la farina di mandorle ma suppongo che esista in commercio. Per ottenere la farina di mandorle, non ho fatto altro che tritare finemente le mandorle (spellandole o meno - le mie avevano la pellicina marrone come puoi notare dal colore dei biscotti) utilizzando un frullatore. Spero che adesso sia tutto più chiaro e mi auguro che ti piacciano, sono delle cialdine deliziose e soprattutto, come puoi notare dagli ingredienti, il sapore delle mandorle predomina in assoluto.

      Elimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.