martedì 3 dicembre 2013

Natale Home-made - Crema spalmabile nocciola e cioccolato fondente Senza Latte ovvero la versione sana della Nutella: senza latte e conservanti

Avevo in mente di fare la fatidica simil-nutella da molto tempo e quando Simona ha indetto il suo primo contest ho deciso di partecipare proprio con la spalmabile nocciole e cioccolato! Tengo a precisare che non è Nutella, ma è molto simile alla Golosa della Probios per gusto e consistenza, con tre fondamentali differenze: è senza conservanti, è genuina perché fatta con dell'olio extravergine dop e costa la metà!
Simona chiedeva di preparare un regalo speciale per Natale, fatto a mano e a un costo ragionevole. Credo che ci siamo, inoltre sarà un regalo graditissimo se in famiglia o in gruppo c'è qualche componente allergico o intollerante al latte o se, per ragioni etiche, si sceglie la dieta vegana.
Potete spalmarla sul pane oppure usarla come ripieno per biscotti o crostate o come preferite.
Vi do un'idea qui!
Ecco la mia proposta, cara Simona, con la quale ti auguro di stare presto meglio e di poter trascorrere un sereno Natale in famiglia.

Ingredienti: (per 2 barattolini da circa 100 g) 
100 g di nocciole tostate
300 g di cioccolato fondente di ottima qualità
2 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaio di cacao amaro
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale

Preparazione:

  1. Sciogliete a bagnomaria (a fiamma bassissima) il cioccolato, contemporaneamente inserite le nocciole nel mixer o nel frullatore e lavoratele per circa 4 o 5 minuti, ossia fino a quando otterrete una sorta di pasta di nocciole. 
  2. Ogni minuto, interrompete il mixer e raccogliete bene le nocciole che rimarranno sulle pareti del bicchiere. 
  3. Mettete a sterilizzare i vasetti.
  4. Aggiungete il cacao, l'olio, lo zucchero a velo, il pizzico di sale e infine il cioccolato fuso e azionate il mixer per un altro minuto. 
  5. Versate la crema nei vasetti di vetro con chiusura ermetica e conservate in frigo per qualche giorno

Note:

  • La crema ottenuta è priva di conservanti, quindi l'ho conservata in frigo e vi consiglio di consumarla nel più breve tempo possibile semplicemente spalmandola sul pane oppure come base per preparare delle creme. 
  • La crema, una volta conservata in frigo, si solidificherà, basterà scaldarla a bagnomaria oppure al microonde per pochi secondi e tornerà morbidissima. 
           Fonte


Questa ricetta partecipa al contest indetto da Simona del blog Farine fiori e fili

38 commenti:

  1. Sai un po' di tempo fa ho provato anche io a prepararla perché ritengo che sia assolutamente da sostituire la nutre l'ala originaria a causa dei suoi componenti, non proprio salutari, ma ancora non sono soddisfatta del risultato. Provo le tue dosi chissà che non abbia risolto il problema. Grazie e buona giornata
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, ne proverò delle altre anch'io per compararle!Buona giornata a te!

      Elimina
  2. E' bellissima e soprattutto deve essere buonissima, assolutamente da rifare!!!

    RispondiElimina
  3. Che bontà, questa si che è una crema sana e golosa!

    RispondiElimina
  4. EMMIAA!!questa ricetta e' mia pappappero !!..,,uff e' un mese che l'aspetto,per fortuna e' arrivata!
    grssiee!
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sere..tu hai provato a metterla nelle preparazioni cotte?? tipo chocolate crinkle cake??cosa dici..oso?..secondo me sepoffa' che ddisci??

      Elimina
    2. Simo, proprio ieri l'ho usata per fare una crema al cioccolato che ho usato per farcire .. Ero molto curiosa anch'io!!!La crema è venuta benissimo ma ho dovuto farla ammorbidire a bagno maria (non ho il microonde) perchè era completamente solidificata. uff :( perchè le schifezze industriali fanno miracoli?!

      Elimina
  5. Incredibile, sai che la devo postare anche io e ho fatto la foto con il barattolo delle nocciole come te! Continua la nostra sintonia, ti ricordi, anche se ci scriviamo di meno...che periodo!
    Bacione
    Candida

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao candida, trovo che siano deliziosi questi incroci! :) Mi fa sempre piacere trovare un tuo saluto. Attendo la tua spalmabile! :)

      Elimina
  6. La versione sana della nutella!! Mi piace troppo!!! Ma lo sai che mi hai dato un'idea per dei pensierini di natale?

    RispondiElimina
  7. che bell'idea, buonissima davvero...complimenti!

    RispondiElimina
  8. bella e deliziosa idea....
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Ciao Serena, complimenti per questa meravigliosa ricetta, sei stata veramente bravissima, mi piace tantissimo questa versione sana della nutella, priva di conservanti e di chissà quali altre sostanze...
    ha un aspetto bellissimo e troppo invitante:))
    un bacione e a prestissimo:)
    Rosa

    RispondiElimina
  10. Ciao Sere,
    Ecco un'altra ricetta che entrerà nei miei cestini natalizi ho ma Made :-)
    Proverò, poi ti farò sapere, a conservarli fuori frigo, è una crema senza uova ne latte, ma con zucchero, olio e sale che sono i conservanti naturali per eccellenza, perciò non dovrebbero esserci rischi di sorta.
    Ottima proposta e ti ringrazio, tra qualche ora mi metto all'opera visto che la mia dispensa ha tutto l'occorrente! ;-)
    Un abbraccio,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara mi sono dimenticata di chiederti un'altra cosa (lo so ho rotto oggi abbastanza):
      le nocciole devono essere spellate?
      Intanto io le spello e le tosto......e procedo nella preparazione, poi ti mostro com'è andata!
      Buona giornata Sere,
      Vale

      Elimina
    2. Ma scherzi, vale, non disturbi! Io ho acquistato nocciole già tostate e spellate .. controlla bene nel pacchetto che non siano già tostate !!!

      Elimina
    3. ah ok...poi la ciecata ha rivisto la foto e ha visto che erano spellate....il primo messaggio va beh erano le 4 di stamattina ci poteva stare, ma ora? Irrecuperabile. Ho delle nocciole in casa ma mi sembra che sono e da spellare e da tostare....mpf.......doppio lavoro....ma ne varrà la pena........vado ammazzo e torno.... :-)

      Elimina
    4. Detto fatto Sere .... eh eh eh :-) piccoli casini ma tutto risolto poi:
      http://unafettadiparadiso.blogspot.it/2013/12/cristmas-is-in-air-cioccolato-spalmabile.html
      bacioni,
      Vale

      Elimina
    5. Sei un mito, dico sul serio .. tra il dire e il fare, c'è di mezzo Vale! Ti sei organizzata hai preparato fotografato e postato .. in pochissime ore!!

      Elimina
  11. Che brava!!! Dovrò provare a farla anch'io!!!! ^_^
    Ciaooooo

    RispondiElimina
  12. non l'ho ancora mai provata, ma prima o poi la farò intanto salvo la tua ricetta ciao a presto

    RispondiElimina
  13. Wowwww questa versione sana ma ugualmente golosissima mi piace un sacco, prendo nota! ;) Grazie per la ricetta e complimenti, un bacione! :**

    RispondiElimina
  14. da leccarsi le dita...bravissima Serena
    in bocca al lupo per il contest!!
    baci

    RispondiElimina
  15. Gnam gnam... buona, nulla da invidiare ad altre creme spalmabili!!! Che ne dici di inserirlo tra la mia raccolta di regali home-made?? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anto, grazie! Devo lavorare sulla questione dell'indurimento ma a parte questo, è deliziosa! Questa è per Simona, se riesco, preparo qualcosa anche per te! ;) baci baci

      Elimina
  16. La nutella senza latte???? Un sogno che si avvera!!! Grazie, Serena!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  17. If you are looking for Dental implants Crewe, you must look for reputable cosmetic dentists,
    as these are the dentists that specialize in implantation process.

    After looking into specialized credentials, affiliations,
    and certifications, start asking friends and family for their
    recommendations. Search around the clinic which includes all new technologies.


    My weblog ... kirk hallam dentist (cosmeticdentistrytreatment.weebly.com)

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.