venerdì 15 giugno 2012

Biscotti afrodisiaci con cuore di ceci, liquirizia e pinoli

Cari amici,
continuano le sperimentazioni con la farina di ceci.
Stamattina ho fatto questi biscotti e, in tutta onestà, li ho assaggiati terrorizzata. 
Temevo infatti di aver esagerato con le quantità e invece sono stati una piacevolissima sorpresa. L'aroma della liquirizia, che mi ha invaso la casa con il suo profumo, si sposa benissimo con il retrogusto della farina di ceci e la dolcezza dei pinoli.
Inoltre lo sapevate che i pinoli sono afrodisiaci?! :) Che sia vero o meno, i pinoli rappresentano una fonte di energia non indifferente e di conseguenza vanno consumati con moderazione!
Tornando al caso "la farina di ceci", grazie allo spunto preso dal contest, l'ho acquistata e mi sono messa alla prova con i brownies, questi biscotti e le buonissime panelle (peraltro stuzzichino tipico siciliano) che ho non ho ancora postato. 
Dalla preparazione di questi dolcetti ho imparato che la farina di ceci rende gli impasti morbidissimi ed elastici e di conseguenza, penso che inizierò a inserirla nei miei dolci. 
Box Star Pennsylvania
Difficoltà: semplice
Cottura: 20\25 min
Preparazione: 20 minuti 
Costo: basso
Ingredienti: (per 25/30 biscottini)
160 g di farina OO Manitoba del Molino Chiavazza
80 g di farina di ceci
1 uovo
120 g di margarina
120 g di zucchero semolato
50 g di pinoli
20 g di farina di mandorle (ottenuta tritando le mandorle)
1 cucchiaino di estratto di liquirizia di FlavourArt
1 limone bio


Preparazione:
Per prima cosa ho grattugiato la buccia di un limone e l'ho quindi spremuto mettendo da parte il succo in una ciotolina. A parte, ho sbattuto le uova e ho acceso il forno a 180 gradi, rivestendo la teglia con carta da forno in modo da averla pronta.


In un'altra ciotola ho lavorato il burro con lo zucchero fino a renderlo cremoso e ho aggiunto la buccia del lime grattugiata.


Ho unito lentamente tutti gli altri ingredienti ossia la farina di ceci, l'estratto di liquirizia, le uova sbattute, i pinoli spezzettati, la farina OO e quella di mandorle e infine il succo di limone filtrato. Ho lavorato il composto a mani nude fin quando si è formata una palla ben soda.


A questo punto, aiutandomi con un cucchiaino da tè, ho creato delle palline che ho riposto sulla carta da forno distanziandole di un paio di centimetri l'una dall'altra.
Ho infornato e ho lasciato cuocere per 20 minuti circa.


Non sono bellissimi, ma vi assicuro che sono una vera sfiziosità!
Questa ricetta partecipa al contest del Molino Chiavazza "Mani in pasta - La farina di ceci" 
















e al contest di Elena del blog Nella cucina di Ely 

24 commenti:

  1. Quanto sei brava Serena! Chissà che buon sapore che hanno! Hai un sacco di fantasia nel fare le cose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Ma sapessi quanti pasticci!! ;)

      Elimina
  2. Questi biscottini mi interessano, posso sostituire la farina di ceci con quella normale? Grazie, ciao!

    RispondiElimina
  3. Ciao giovanna, per la farina, puoi usare soltanto la OO e non penso ci saranno enormi differenze, ricordati però di dimezzare la quantità di estratto di liquirizia! Un abbraccio e fammi sapere.
    PS: sono perfetti come dolcetti da caffè!
    serena

    RispondiElimina
  4. Woooowww!!! Devono essere proprio buoni. Te ne avanza qualcuno ?!:D buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se me ne avanzano?! hihihihi ;) Buon w.end anche a te! baci

      Elimina
  5. che belli, da provare assolutamente......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie simona! Provali e fammi sapere! Baci

      Elimina
  6. Come dev'essere particolare la liquirizia nei biscotti!! che bella idea!! partecipo anche io al contest della molino chiavazza, ma direi che tifo per questi biscottini!!! non sapevo dei pinoli afrodisiaci...
    Mi aggiungo ai tuoi sostenitori, felice di seguire le tue ricette!!! passa da me se ti va!!!
    Ciao, carotinabbrustolita...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao claudia, ma grazzzzie! Passo subito da te :)

      Elimina
  7. che carini!bravissima!!!!baci e buona domenica!

    RispondiElimina
  8. Gentilissima Serena,
    con questa ricetta ha vinto il nostro Contest "Mani in Pasta - Farina di Ceci".
    La preghiamo di prendere visione del post sul nostro blog e volerci inviare al più presto i suoi dati ai fini della spedizione del premio.
    Complimenti davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissimaaaaaaaaaaaaaa!!! Grazie!!

      Elimina
  9. Sono felice per te!!!!complimentissimi!!!baciotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie marilena! Anche i tuoi biscottini mi piacciono molto!

      Elimina
  10. Complimenti per la vincita!!!!!! Un bacio. :)

    RispondiElimina
  11. Ecco, io me lo sentivo che questi biscottini meritavano una vittoria, vittoria meritata!!!

    RispondiElimina
  12. Serena la ricetta è bellissima e originale ma hai già l'altra nella categoria vegetariane, vuoi scegliere questa? Sono ammesse una ricetta per categoria mi spiace mia cara....
    Fammi sapere! Un bacione
    Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, mi spiace per il qui pro quo. Scelgo questa! :)

      Elimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.