martedì 8 maggio 2012

Schiacciatine verdi con i pinoli

Cari amici, 
ieri sera avevo messo da parte un pò di fagiolini cercando di inventare qualcosa di veloce ma sfizioso per il mio pranzo di oggi. 
Dato che sono sempre sola, dopo aver fatto mangiare mio figlio, ho poca voglia di mettermi ai fornelli e quindi spilucco qualcosa qua e là (e metto il doppio delle calorie!) e mi godo le sue due ore di pisolino dedicandomi un pò a me stessa. Ecco cos'ho combinato!
Difficoltà: facile 
Cottura: 20 min
Preparazione: 20 min
Costo: basso

Ingredienti (per 2 persone, 3 schiacciatine a testa) 
200 g di fagiolini freschi
20 g di basilico
6 schiacciatine al rosmarino
una manciata di pinoli
2 cucchiaini di senape
una spolverata di menta tritata
sale qb
olio 1 cucchiaio
Preparate i fagiolini come vi indico qui (e ovviamente fermatevi alla cottura in pentola a pressione), spostate i fagiolini in una ciotola e unite il basilico fresco e la senape. Passate tutto al mixer fino a ottenere una crema uniforme. Aggiungete un cucchiaino d'olio, aggiustate di sale e spolverate con la menta tritata. 
Delicatamente versate la purea ottenuta sulle schiacciatine e ricoprite di pinoli. 
E' un piatto freschissimo e leggero (eccettuata la senape!) ed è l'ideale oltre che per spiluccamenti vari, per accompagnare un aperitivo o come antipastino. Inoltre, se eliminate la senape (ma controllate bene anche gli ingredienti delle schiacciatine) va benissimo anche per gli intolleranti alle proteine del latte vaccino!


 Con questa ricetta partecipo al contest di Vale del blog La cucina facile di Vale e Vane del blog Pasticciandotraifornelli   



5 commenti:

  1. Inserita, grazie per aver partecipato al mio contest e piacere di conoscerti ;-)
    Mary

    RispondiElimina
  2. Io le schiacciatine le ho sempre e tutt'ora le mangio asciutte, le compro sempre di gusti diversi, poi voglio provare così, devono essere ancora più buone! I pinoli poi....quando ero piccola raccoglievo le pigne sotto casa e mangiavo i pinoli, tornavo su casa con le mani nere, non ti dico quante me ne davano!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Ciao se passi dal mio blog c'è un premio che ti aspetta. Spero ti faccia piacere! Un abbraccio

    RispondiElimina

Se hai provato a realizzare una mia ricetta o vorresti provarla, aggiungi un commento o chiedimi un consiglio. Anche semplicemente un saluto, mi renderà felice e arricchirà il mio blog.